MontagnaSentieriNatura
Record trovati: 9
  • E - Escursionisti
    Da Pontebba, raggiungibile percorrendo verso nord la statale 13 Pontebbana oppure utilizzando l'autostrada A23 fino all’uscita omonima, si seguono le indicazioni per Studena Bassa e il passo del Cason di Lanza. Dalla piccola frazione la strada segue il …
  • Il passo del Cason di Lanza mette in comunicazione la conca di Paularo con la Val Pontebbana. E' una meta estiva assai frequentata dagli escursionisti dato l'elevato numero di sentieri che hanno origine dal passo. E' possibile raggiungerlo da entrambi i v…
  • Il rifugio casera Cason di Lanza sorge sull'omonimo passo. Recentemente allargata e trasformata in rifugio agrituristico la casera Cason di Lanza è una frequentata meta in grado di offrire vitto e alloggio.
  • Il rifugio forestale Chianeipade sorge sul costone boscoso che separa il rio Cullar dal rio Turriee. Il ricovero è in grado di offrire un locale sempre aperto, attrezzato con spolert, tavolo, panca, utensili da cucina. Non manca il libro firme. Può essere…
  • Casera Pradulina sorge nella parte alta del vallone del rio Pradulina in prossimità dell'omonima forcella. Da qualche tempo non più monticata la casera è stata riadattata a ricovero sempre aperto. Può essere raggiunta attraverso il sentiero CAI n.438 che …
  • Forca Pradulina è una ampia insellatura posta a sud del monte Salinchiet. Il versante orientale è erboso mentre quello occidentale si presenta dirupato e franoso e pertanto impercorribile. Le erosioni di questo versante hanno messo in mostra spettacolari …
  • T - Turistico
    Percorrendo la strada statale che da Tolmezzo sale al passo di Monte Croce Carnico, giunti all’altezza del ponte sul Chiarsò presso Cedarchis, si gira a destra in direzione di Paularo. Poco prima di questo si gira ancora a destra in direzione di Dierico…
  • La casera Turriee e l'omonima forcella sono raggiungibili da Paularo attraverso il sentiero CAI n.438. Due vani dell'edificio sono adibiti a bivacco, e comprendono un arredo con tavolo, panche, camino, lavello, mobiletti e stoviglie. Nei soppalchi qulche …
  • La sella di Val Dolce è una ampia depressione erbosa sulla cresta di confine con l'Austria che separa le Pale di San Lorenzo dallo Zottach Kopf. Può essere raggiunta dal passo del Cason di Lanza attraverso il sentiero CAI n.438.
Ricerche
Ricerche speciali
Mappe
Scegli un tema
Ultime escursioniIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva