il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 234 ospiti - 2 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • IMG_7513
    Monte Lodin
    Alpi Carniche
SentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
Punti di interesse

Monte Lodin

Il monte Lodin è una elevazione prevalentemente erbosa situata sulla cresta di confine con l'Austria nella zona compresa ad ovest dei monti di Lanza. Il monte e la sua antecima ovest sono ancora solcati da evidenti linee di trincee risalenti alla prima guerra mondiale. La vetta è raggiungibile da passo Lodinut attraverso il comodo sentiero austriaco che ne effettua la traversata.
Sentieri CAI:
CimaVisualizza Cima
Carta Tabacco
09
Quota
2015
Dati aggiornati al
2016
Commenti
  • 07/07/2021 Salito ieri, con una giornata favolosa. Sole , assenza di nubi e un clima fantastico che invitava a camminare, camminare e camminare ancora. Partito da cas. Ramaz con il sent. 457 (che meriterebbe di un minimo di manutenzione vista l'erba alta e i diversi schianti da superare) Già a casera Lodin alta è uno spettacolo, poi su fino al passo lodinut. Tappeti di mille fiori rendono il tutto ancora più spettacolare. Dal passo, fan bella mostra le due cime del Lodin le quali invitano a salirle con calma, per godere dei panorami, per camminare lungo vecchie trincee immaginando quanta sofferenza esse hanno rappresentato. Alla cima , obbligatoria lunga sosta e con l'ausilio del binocolo studio di tutte le cime che i 360° offrono. Poi, sceso al Lodintorl e seguito il sent.403 (traversata carnica) verso ovest con destinazione il Zollner See. Ogni volta che arrivo in questo posto, mi emoziono per la sua appagante bellezza. Per la prima volta l'ho visto con una piccola parte , al suo lato ovest, c ...
  • 17/07/2016 domenica 17 luglio-Da Ramaz su pista ci si alza a casera Lodin Alta, alla quale stanno arrivando oggi alcuni giovani bovini. Su sentiero si raggiunge poi la forcella tra il Lodin e la Cima Val Di Puartis (gigli martagoni e vento), si divalla nella conca con torbiera, l'erba ondeggia al vento come onde del mare. Una marmotta ha qui portato alla luce, nello scavare la sua tana, un grosso proiettile bellico. Aggirata la conca acquitrinosa, si risale il fianco est del monte tra trincee e resti di postazioni. La cimetta dotata di panchine è invasa dalle funi di ancoraggio alla croce in legno. Panorama nitidissimo. Proseguito per cresta (vento) fino al passo Lodinut e al lago Zollner, rientrati dal passo Pecol di Chiaula al rif.Fabiani dove pascolano le mucche.Segnalo che la strada da Pontebba a Cason di Lanza è interrotta; quella che da Paularo porta su è sempre più malconcia, le buche costingono a continue attenzioni che si aggiungono a quelle, già note, di evitare gli automobilisti e le ...
  • Invia un commento
Le vostre foto
Mappa
Escursioni in zona
Altri punti in zona
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva