il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 177 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • P2011181
    Rodi - Anello di Profitis Ilias da Archangelos
BlogSentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
martedì 11 ottobre 2022
Tag: 

Anello di Profitis Ilias da Archangelos

Sulla costa orientale di Rodi, tra le citta di Rodi e Lindos, raggiungiamo Archangelos. Ci portiamo verso la parte alta della cittadina seguendo le rade segnalazioni che indicano la direzione per l'acropoli. Si tratta di una cinta muraria situata nel punto più alto, come vuole il nome, ma oggigiorno assolve la funzione di recinto per animali. Il percorso per la quota del Profitis Ilias ha un punto di partenza che si trova presso le ultime case del paese, dietro una coltivazione a olivi e relativa fattoria, dove sono visibili sul pendio alcuni ruderi (vedi tracciato). Il versante si presenta roccioso con molti sassi affioranti dove la traccia, poco marcata, non è semplice da seguire. Profitis Ilias è la grande cima piatta che sovrasta il paese.
01-Le mura dell'Acropoli di Archangelos01-Le mura dell'Acropoli di Archangelos
02-La caratteristica cima piatta di Profitis Ilias02-La caratteristica cima piatta di Profitis Ilias
Salendo tra sassi affioranti e cespugli secchi, la traccia migliora e ci conduce fin sotto le pareti rocciose, ora fortunatamente in ombra. In ambiente caratterizzato da rocce tormentate arriviamo ad una sorta di ampio ripiano dove troviamo per la prima volta una bella freccia blu sulla parete rocciosa che ci indica la direzione! Appena ci alziamo pochi metri scopriamo che questa appena passata non è una forcella bensì l'inizio di una valletta che prosegue ancora tra due corpi rocciosi.
03-Il tormentato pendio presso il pianoro sommitale di Profitis Ilias03-Il tormentato pendio presso il pianoro sommitale di Profitis Ilias
04-Il tormentato pendio che conduce al pianoro sommitale di Profitis Ilias04-Il tormentato pendio che conduce al pianoro sommitale di Profitis Ilias
La traccia sale comodamente a larghe svolte portandosi in breve su un ampio ripiano dove affiorano rocce oltremodo aguzze. Siamo ormai a poca distanza dalla meta che consiste nella ormai vicina e visibile cappella della cima. La chiesa è dedicata a Profitis Ilias (m 516) e si trova in un'area recintata, quasi un'oasi in questo paesaggio così arido. Il cortile interno, ombreggiato dalla presenza di qualche albero, rappresenta un punto gradevole per la sosta. A due passi si trova la quota sommitale della montagna, molto panoramica sia sulla costa verso Lindos, sia sull'interno dell'isola.
05-Panorama dalla cima sul monastero di Tsambika05-Panorama dalla cima sul monastero di Tsambika
06-La chiesa dedicata a Profitis Ilias06-La chiesa dedicata a Profitis Ilias
Il rientro si svolge lungo la strada di servizio alla cappella. Da qui infatti imbocchiamo la pista cementata che scende a larghe svolte fino ad un bivio. Sulle rocce si notano alcune grandi lucertole: sono gli stellioni che si crogiolano al sole e che avremo modo di osservare più volte. Imboccata la strada che scende a destra verso il paese si arriva nei pressi della scuola elementare da dove arrivano gli schiamazzi dei bambini. Non ci resta ora che affrontare il dedalo di strade che ci riporta al punto di partenza.
07-Il promontorio con le rovine di Feraklos sulla costa di Rodi07-Il promontorio con le rovine di Feraklos sulla costa di Rodi
08-Cardi a fine stagione08-Cardi a fine stagione
Commenti
A cura di
Scegli una zona
Mappa Scarica il tracciato kml Scarica il tracciato gpx Visualizza mappa dettagliata - Apertura su nuova finestra
Profilo altimetrico
Ricerche
In evidenza
Nella stessa zona
  • Feraklos e Agathi
    Lungo la costa orientale di Rodi, poco a sud di Archangelos, raggiungiamo Haraki per inizi ...
Ultimi postIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva