il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 232 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • P1820183
    Sardegna - Monte Oro
BlogSentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
domenica 19 maggio 2019
Tag: 

Monte Oro da Baunei

La salita al monte Oro è un itinerario relativamente breve che consigliamo non solo per la splendida vista dalla cima, ma anche per le articolate formazioni carsiche che si incontrano lungo il percorso.
Da Tortolì, dove siamo alloggiati, percorriamo la strada statale 125 Orientale Sarda in direzione di Santa Maria Navarrese. Tralasciato il bivio per entrare a Santa Maria, procediamo verso Baunei fino a prendere a destra per Pedra Longa. Dal passo, una sterrata si allunga, ancora sulla destra: la risaliamo ancora per poco tra pendii letteralmente coperti da cisti fioriti, fino a trovre uno spiazzo per l'auto.
01-Alle pendici del monte Oro la vista si apre sul Supramonte di Baunei01-Alle pendici del monte Oro la vista si apre sul Supramonte di Baunei
L’imbocco del sentiero per il monte Oro si trova sulla sinistra ad un tornante della stessa strada (prestare attenzione all'ometto). Il sentiero sale deciso in un corridoio di lentisco. Ripido e pietroso, si innalza verso la parete che sembra precludere l'accesso alla parte superiore. Ma il punto debole per superarla esiste: è dato da una apertura chiusa da recinzione metallica. La oltrepassiamo per proseguire su pietrisco alternato a placche rocciose lavorate dal carsismo.
02-Lecci e rocce calcaree presso la vetta del monte Oro02-Lecci e rocce calcaree presso la vetta del monte Oro
Sono gli ometti di pietra a guidarci tra le macchie di lentisco e ginepro. La pendenza si appiana sul pianoro sommitale, ricoperto da bassa vegetazione e affioramenti calcarei. E' un luogo frequentato dalle capre e dai loro sorveglianti a quattro zampe. Il cane svolge il suo lavoro e si fa ben capire tenendoci a debita distanza, cosa che naturalmente facciamo di buon grado! La cima del Monte Oro (m 669) si affaccia vertiginosamente sulla costa regalando uno splendido panorama sullo stagno di Tortolì e sull'interno montuoso di questo settore. La discesa segue la stessa via della salita.
03-Il golfo di Arbatax e lo stagno di Tortolì dal monte Oro03-Il golfo di Arbatax e lo stagno di Tortolì dal monte Oro
04-Il pinnacolo del monte Scoine04-Il pinnacolo del monte Scoine
Commenti
A cura di
Scegli una zona
Mappa Scarica il tracciato kml Scarica il tracciato gpx Visualizza mappa dettagliata - Apertura su nuova finestra
Profilo altimetrico
Ricerche
In evidenza
Nella stessa zona
Ultimi postIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva