il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 28 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • P1740144
    Alta Murgia - Pulo di Altamura
BlogSentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
mercoledì 4 ottobre 2017

Pulo di Altamura

All’interno del Parco Nazionale dell’Alta Murgia si apre una vasta dolina carsica, la più estesa del Parco, quasi una ferita nella continuità dell’altopiano. Si trova a pochi chilometri da Altamura ed è raggiungibile a piedi o tramite la pista sterrata che ne raggiunge il bordo. Dal parcheggio ci si affaccia sulla estesa depressione della dolina, profonda più di 90 metri. Di fronte a noi si nota il sentierino che traversa sotto il ciglio della dolina e che tra poco andremo a percorrere. Imbocchiamo così la traccia che contorna a destra il bordo della conca fino ad arrivare al punto in cui si può iniziare a scendere leggermente.
01-Lungo il bordo del Pulo di Altamura01-Lungo il bordo del Pulo di Altamura
02-Cavità nelle pareti che chiudono il Pulo di Altamura02-Cavità nelle pareti che chiudono il Pulo di Altamura
Il sentiero, a tratti protetto da balaustre in metallo, passa alla base di pareti rocciose aggettanti che mostrano i loro accesi colori. Alcune cavità sono state inserite nel catasto locale delle grotte e sembra siano state frequentate dall'uomo fin dai tempi preistorici. Negli anfratti tra le rocce cresce numerosa la campanula pugliese, ancora fiorita nonostante ottobre inoltrato. Sorprendono anche le numerose piante di fico che sembrano nascere da minuscoli anfratti, ma poi si sviluppano rigogliose e forti. Ci ripariamo qualche minuto sotto una parete aggettante in quanto si è messo a gocciolare. Smette quasi subito lasciando spazio a una bella luce pomeridiana che rende ancora più caldi i colori delle rocce. Con una breve risalita riguadagnamo nuovamente il ripiano superiore dove una traccia ci riporterà al punto di partenza.
03-Pareti rossastre delimitano il bordo settentrionale del Pulo di Altamura03-Pareti rossastre delimitano il bordo settentrionale del Pulo di Altamura
04-L'ampia conca della dolina carsica del Pulo04-L'ampia conca della dolina carsica del Pulo
Durante la via del ritorno si passa accanto all'ingresso di una grotta: una breve discesa su gradini ci porta al suo interno dal quale si apre un affaccio sulla dolina. Risaliti in superficie, chiudiamo la breve passeggiata lungo gli aridi prati della Murgia.
05-La dolina del Pulo05-La dolina del Pulo
Commenti
A cura di
Scegli una zona
Mappa Scarica il tracciato kml Scarica il tracciato gpx Visualizza mappa dettagliata - Apertura su nuova finestra
Profilo altimetrico
Ricerche
In evidenza
Ultimi postIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva