il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 216 ospiti - 1 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • IMG_8360
    Forca di Ledis
    Prealpi Giulie
SentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
Punti di interesse

Forca di Ledis

La forca di Ledis è uno stretto intaglio racchiuso tra le pendici franose del monte di Ledis ed il costone che scende dal Cuel di Scric. La forcella è traversata dal sentiero CAI n.708 che mette in comunicazione la piana del Tagliamento con una laterale della val Venzonassa.
Sentieri CAI:
Passo o forcellaVisualizza Passo o forcella
Carta Tabacco
020
Quota
752
Dati aggiornati al
2015
Commenti
  • 23/11/2015 Ieri, con un meteo che alla mattina presto sembrava incerto, raggiunta la forca di Ledis con meta il Monte Ledis. Percorso su esili sentierini e tracce grazie alla conoscenza del luogo di un amico che si è fatto carico di guidare su quei ripidi verdi un gruppetto di amici nuovi e vecchi, qualcuno ha voluto salire la cimotta del Bedede. Il panorama è stato buono e inaspettato
  • 08/06/2008 La forca di Ledis può essere la meta di una semplice escursione da mezza giornata o anche meno quando non si ha tempo o voglia di affrontare uscite più impegnative. Percorrendo quindi la statale Pontebbana, tra Gemona e Venzone, giunti all'altezza dei Rivoli Bianchi si imbocca a destra la sterrata che risala la fiumana ghiaiosa. Si può salire lungo la strada che alla fine si fa cementata fino ad un piccolo parcheggio dove si lascia l'auto. Da qui, utilizzando il sentiero CAI n.708, si sale il vallone detritico del rio Pozzolons utilizzando quel che resta di una vecchia mulattiera i cui rinforzi affiorano ancora qua e là tra le ghiaie. Giunti in forcella si lascia subito a destra il CAI n.713 per Scric e per la vetta del Chiampon e poco dopo il sentiero che scende a sinistra verso la val Venzonassa. Noi invece proseguiamo diritti, ora nel bosco, fino ad arrivare alla bella radura che ospita una chiesetta. A poca distanza sul versante opposto si intravedono gli stavoli Barbin, Goi e Cop ...
  • Invia un commento
Le vostre foto
  • Il Plauris dal monte Ledis. Il versante sud del M.te Plauris ...
    06/06/2006 Il Plauris dal monte Ledis. Il versante sud del M.te Plauris ...
  • Invia una foto
Mappa
Escursioni in zona
Altri punti in zona
SentieriNaturaTV
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva