MontagnaSentieriNatura
Record trovati: 10
  • La elleborina bianca è un'orchidea dalla spiga fiorifera piuttosto rada. I fiori, di colore bianco latte, si aprono solo nelle ore più calde della giornata. Vive nelle radure soleggiate ma anche nei prati umidi dalla pianura fino a circa 1500 m di quota.
  • La elleborina latifoglia è una orchidea dalla fioritura esternamente verdognola ed internamente screziata di giallo e rosso. Il fusto si presenta eretto e robusto potendo raggiungere i 40-50 cm di altezza. Vive nei boschi di latifoglie e nelle radure erbo…
  • La elleborina rosea, meno comune della congenere elleborina bianca, abita di preferenza i luoghi piuttosto ombreggiati del sottobosco. Presenta una spiga alquanto rada di fiori rosa che compaiono tra giugno e luglio.
  • Nonostante il nome comune questa bella pianta che frequenta i prati ed i pascoli montani è in realtà una orchidea che deve il nome alla leggera fragranza di sambuco che emana. La specie si presenta in due colorazioni nettamente distinte: una gialla ed una…
  • La nigritella è una caratteristica orchidea che punteggia con le sue spighe di colore bruno porpora le praterie ed i pascoli alpini. Fiorisce tra luglio e settembre a quote generalmente superiori ai 1500 m.
  • La nigritella rossa è una orchidea dalla vivace colorazione rosso porpora che abita le praterie montane ed i pascoli alpini. Fiorisce prima della congenere Nigritella nigra con la quale condivide lo stesso habitat.
  • L'orchidea bifoglia fiorisce tra maggio e giugno nei prati umidi e nelle radure dei boschi. La spiga fiorale, piuttosto allungata, è formata da fiori profumati di colore bianco verdognolo. Due foglie basali quasi opposte e di forma ovato lanceolata danno …
  • L'orchidea macchiata è una delle orchidee più comuni della fascia montana. Il fiore, rosato con striature rossicce, presenta il labello marcatamente diviso in tre lobi. Vive nei boschi e nelle radure fino a circa 1800 m di quota.
  • L'orchidea maschio predilige i margini delle boscaglie e le praterie fino a circa 1500 m di quota. Fiorisce tra maggio e giugno con una spiga piuttosto allungata formata da fiori di colore variabile tra il rosa ed il viola.
  • La pianella della Madonna è la più vistosa tra le nostre orchidee. E' una specie non comune che vive negli arbusteti a substrato calcareo ove fiorisce tra maggio e luglio a seconda della quota.
Ricerche
Ricerche speciali
Mappe
Scegli un tema
Ultime escursioniIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva