il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 105 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni altro   Precedente Successivo
N. record trovati: 4
Messaggio

Ossa sulla Batognica

24-09-2013 16:16
heidi.bruna heidi.bruna
Ieri, durante un'escursione sul gruppo del Krn-M.Nero di Caporetto, salendo dalla sella Prag verso il pianoro sommitale della Batognica, abbiamo rinvenuto sul sentiero in mezzo ad alcuni sassi smossi di recente alcune ossa umane, presumibilmente risalenti alla Grande Guerra!
Vista la posizione dei reperti escluderemmo uno smottamento del terreno, ma sembrerebbe invece l'azione scriteriata di qualche recuperante, alla caccia di souvenir bellici, magari con l'ausilio di metal detector al seguito!
Non dovrebbero essere traslate in qualche ossario della Grande Guerra?
Vista l'ubicazione, all'estremità orientale del pianoro della Batognica, saranno quasi sicuramente di un caduto austroungarico, visto che tale zona era controllata da tale esercito.
Vista la discreta frequentazione di escursionisti sloveni e tedeschi riscontrata ieri da quelle parti, crediamo di non essere state le uniche a notare il fatto descritto, di cui alleghiamo alcune foto.
Allegato: CIMG7849.JPG
Messaggio
24-09-2013 16:20
heidi.bruna heidi.bruna
ed un'altra istantanea
Allegato: CIMG7850.JPG
Messaggio
25-09-2013 22:49
florian florian
Ciao Heidi. Spero avrai dato sepoltura a quei poveri resti. A me è capitata la stessa cosa due anni fa e mi sono immediatamente premurato di ricoprirli meglio che potevo con un tumulo di pietre.Nei luoghi della Grande Guerra , e in Batognica soprattutto, non sono insoliti tali ritrovamenti
Messaggio
27-09-2013 21:15
marco.raibl marco.raibl
Spero che abbiate contattato la polizia slovena,altrimenti queste foto non servono a niente.Quanto a seppellirle,dove,dal momento che qualcuno le ha recuperate,dimostrando che lassù non sono al sicuro?Cavolo,non sono mica ossa di topo,che scavi una buca e le ricoprì!
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva