il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 208 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNatura
Commenti  ->  Visualizza tutti i commenti

Elenco commenti

Malvuerich Alto (Monte)
N. record trovati: 4
Messaggio
28-08-2020 08:45
daniele.f daniele.f
Fatto il percorso indicato sulla rivista: tutto a posto come da descrizione e aggiornamenti.
Due segnalazioni da fare: poco prima della scaletta sulla forcella Glome il passaggio è molto scivoloso; ho preferito salire dalle roccette a fianco non con qualche difficoltà.
Poco prima della cima del Malvuerich Alto il sentiero attraversa un intaglio che reputo pericoloso perché esposto e con la traccia appena intagliata su un masso.
Prestare attenzione in questi due punti.
Messaggio
14-07-2019 18:23
oliver72 oliver72
Saliti oggi sul Malvuerich Alto percorrendo il CAI 433 che parte nei pressi della baita Winkel. Sentiero a posto, da segnalare che il ponticello è stato ripristinato ma non è più dotato di cavo.
Messaggio
19-11-2018 19:04
renatospa renatospa
18-11 2018 Dalla baita Winkel,rincuorati dal miglioramento del tempo, siamo saliti con il sentiero 433 alla forca della Pridola e da qui intrapreso direttamente il sentiero dell'Alta Via CAI Pontebba che percorre il versante settentrionale del monte facendo attenzione in alcuni tratti esposti.Il percorso è ben segnalato con i bolli arancio e blu dell'Alta Via. Dalla cima bellissimo panorama sul Cavallo e Pricot(imbiancati dalla nevicata mattutina),sulle Madrizze,Gartnerkofel e Pramollo.Riscaldati dal tiepido sole pomeridiano siamo ritornati alla baita con il medesimo itinerario della salita.Buone montagne a tutti.
Messaggio
28-09-2014 18:00
oliver72 oliver72
Escursione fatta ieri partendo dalla vecchia caserma della Guardia di Finanza lungo la strada per Passo Pramollo. Poco prima della baita Winkel si svolta a sinistra prendendo il sentiero CAI 433 che si snoda nel bosco e conduce alla Sella della Pridola. Da qui prima ci si abbassa di quota per poi continuare in leggera pendenza su una bella mulattiera di guerra, superando due piccole gallerie e un ponticello su cui è presente un tratto di cavo per agevolarne il passaggio. Arrivati ad un bivio, si svolta a sinistra seguendo il cartello che indica il Malvuerich: da qui in avanti il sentiero si fa più ripido e si percorre in cresta fino alla vetta, dove si trova una campana e si può ammirare uno splendido panorama.
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva