il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 128 ospiti - 3 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Le vostre relazioni   Precedente Successivo
N. record trovati: 12
Messaggio

Gacceman dalla Valle di Ugovizza con le ciaspe

25-11-2013 13.42
francesca francesca
Una variante più semplice, con accesso dalla Valle di Ugovizza dell'itinerario "Anello della val Filza da Camporosso", ottimamente descritto in questo sito, da Sandra ed Ivo.
Allegato: Pianoro di Gacceman.JPG
Gacceman dalla Valle di Ugovizza con le ciaspe
Messaggio
25-11-2013 13.47
francesca francesca
ACCESSO: Da Ugovizza, raggiungibile lungo la SS 13 Pontebbana, passato il ponte sul torrente Uque, svoltiamo subito a sinistra lungo la via omonima e, raggiunte le ultime case del paese, imbocchiamo a destra la stretta rotabile asfaltata della Valle di Ugovizza o Val Uque, che con alcuni larghi tornanti ci porta subito in quota.
Seguendo la rotabile in sinistra orografica, arriviamo in breve al bivio con la Val Rauna, dove parcheggiamo l'auto nei pressi di una cappella.

DESCRIZIONE: Trascurando la deviazione a sinistra per il rifugio Gortani e la malga Priù, proseguiamo ancora alcuni metri lungo la rotabile, fino a raggiungere l'imbocco di una sconnessa pista forestale con transito vietato ai mezzi motorizzati.
Lasciando la rotabile, svoltiamo alla nostra destra e calzate le ciaspe, iniziamo la salita con un paio di curve in un ambiente fiabesco.
Allegato: Forestale.JPG
ACCESSO: Da Ugovizza, raggiungibile lungo la SS 13 Pontebbana, passato il ponte sul torrente Uque, svoltiamo subito a sinistra lungo la via omonima e, raggiunte le ultime case del paese, imbocchiamo a destra la stretta rotabile asfaltata della Valle di Ug
Messaggio
25-11-2013 13.55
francesca francesca
Un rettilineo ed alcuni tornatini ci fanno subito guadagnare quota nel bosco, concedendoci lungo il tragitto una bella panoramica, alle nostre spalle verso occidente, sul M.Stabet, raggiungibile anch'esso con le ciaspe seguendo vari itinerari di varia difficoltà.
Allegato: M. Stabet.JPG
Un rettilineo ed alcuni tornatini ci fanno subito guadagnare quota nel bosco, concedendoci lungo il tragitto una bella panoramica, alle nostre spalle verso occidente, sul M.Stabet, raggiungibile anch'esso con le ciaspe seguendo vari itinerari di varia dif
Messaggio
25-11-2013 13.59
francesca francesca
Raggiunto il bivio con la carrareccia contrassegnata dal CAI 506, proveniente da Camporosso, ne percorriamo un tratto in leggera discesa, fino ad arrivare dopo circa 600 metri al fatato pianoro della sella di Vuom, dove il CAI 506 s'inerpica verso la Vetta Secca e la carrareccia prosegue lungo il corso dell'omonimo torrente.
Allegato: Sella di Vuom.JPG
Raggiunto il bivio con la carrareccia contrassegnata dal CAI 506, proveniente da Camporosso, ne percorriamo un tratto in leggera discesa, fino ad arrivare dopo circa 600 metri al fatato pianoro della sella di Vuom, dove il CAI 506 s'inerpica verso la Vett
Messaggio
25-11-2013 14.06
francesca francesca
Ritornati al bivio precedente, svoltiamo ora verso destra, seguendo sempre la forestale contrassegnata con il CAI 506, raggiungendo con un tratto più erto ed impegnativo, il pianoro innevato dell'Alpe di Ugovizza, dove l'accumulo nevoso può essere a volte molto consistente.
Allegato: Alpe di Ugovizza.JPG
Ritornati al bivio precedente, svoltiamo ora verso destra, seguendo sempre la forestale contrassegnata con il CAI 506, raggiungendo con un tratto più erto ed impegnativo, il pianoro innevato dell'Alpe di Ugovizza, dove l'accumulo nevoso può essere a volte
Messaggio
25-11-2013 14.13
francesca francesca
Al termine dell'ampia radura, la pista forestale si riduce a sentiero e, seguendone sempre i segnavia, rientriamo nel bosco arrivando alle pendici occidentali del M.Mirnig, dove il sentiero dopo un impluvio, deviando verso settentrione, diventa più stretto e necessita di qualche attenzione.
Con qualche raro scorcio panoramico sulla sottostante Val Filza, arriviamo con una svolta a destra ad un tratto piu ripido e dopo un attraversamento di un solco torrentizio ed un paio di ulteriori svolte presso alcuni stavoli, giungiamo infine all'ampio pianoro di Gacceman.
Allegato: Arrivo a Gacceman.JPG
Al termine dell'ampia radura, la pista forestale si riduce a sentiero e, seguendone  sempre i segnavia, rientriamo nel bosco arrivando alle pendici occidentali del M.Mirnig, dove il sentiero dopo un impluvio, deviando  verso settentrione, diventa più stre
Messaggio
25-11-2013 14.19
francesca francesca
Seguendo sempre il segnavia CAI 506, ora trasformato in carrareccia, arriviamo in breve al termine della radura, dove durante l'estate funziona un rinomato agriturismo.

Allegato: Lagriturismo.JPG
Seguendo sempre il segnavia CAI 506, ora trasformato in carrareccia, arriviamo in breve al termine della radura, dove durante l'estate funziona un rinomato agriturismo.<br /><br />
Messaggio
25-11-2013 14.29
francesca francesca
Mentre ad oriente il panorama è in parte limitato, verso occidente possiamo ammirare le splendide radure innevate della Val Rauna e verso destra le vette immacolate del M.Cocco e Cima Bella, anch'esse frequentate da scialpinisti ed amanti delle ciaspe.
Allegato: M.Cocco e Cima Bella.JPG
Mentre ad oriente il panorama è in parte limitato, verso occidente possiamo ammirare le splendide radure innevate della Val Rauna e verso destra le vette immacolate del M.Cocco e Cima Bella, anch'esse frequentate da scialpinisti ed amanti delle ciaspe.
Messaggio
25-11-2013 14.34
francesca francesca
A questo punto non ci rimane che rifare il percorso dell'andata rientrando così all'auto.
Allegato: Rientro.JPG
A questo punto non ci rimane che rifare il percorso dell'andata rientrando così all'auto.
Messaggio
25-11-2013 14.57
francesca francesca
NOTA TECNICA:
Quota di partenza: Valle di Ugovizza 1026 metri
Quota di arrivo: Gacceman 1271 metri
Dislivello: 245 metri
Dislivello reale: 350 metri comprese le varie risalite
Tempo andata: 2 ore
Tempo ritorno: 2 ore
Tempo totale: 4 ore
Cartografia: Tabacco 19, "Alpi Giulie Occidentali - Tarvisiano", ed.2011
Allegato: Panorama sulle Giulie.JPG
NOTA TECNICA:<br />Quota di partenza: Valle di Ugovizza 1026 metri<br />Quota di arrivo: Gacceman 1271 metri<br />Dislivello: 245 metri<br />Dislivello reale: 350 metri comprese le varie risalite<br />Tempo andata: 2 ore<br />Tempo ritorno: 2 ore<br />Tem
Messaggio
25-11-2013 15.07
francesca francesca
VARIANTE DI RIENTRO:
Volendo percorrere un itinerario ad anello, rientrando lungo la Val Filza, dall'agriturismo Gacceman trascurando la prosecuzione del CAI 506 verso destra, scendiamo lungo la carrareccia fino al sottostante torrente.

Allegato: Discesa in Val Filza.JPG
VARIANTE DI RIENTRO:<br />Volendo percorrere un itinerario ad anello, rientrando lungo la Val Filza, dall'agriturismo Gacceman trascurando la prosecuzione del CAI 506 verso destra, scendiamo lungo la carrareccia fino al sottostante torrente.<br /><br />
Messaggio
25-11-2013 15.20
francesca francesca

Raggiunta la sponda opposta, dal bivio con una deviazione di circa 500 metri verso destra possiamo arrivare in breve alle baite della Val Filza Alta.
Oppure, se siamo già esausti, seguiamo direttamente in discesa a sinistra la carrareccia fino al punto di partenza.
L'unico inconveniente, può essere la carrareccia a volte spalata dalla neve fino al bivio, od addirittura fino all'agriturismo Gacceman, che ci obbliga a togliere le ciaspe e prestare particolare attenzione a tratti ghiacciati.

Allegato: Val Filza.JPG
<br />Raggiunta la sponda opposta, dal bivio con una deviazione di circa 500 metri verso destra possiamo arrivare in breve alle baite della Val Filza Alta.<br />Oppure, se siamo già esausti, seguiamo direttamente in discesa a sinistra la carrareccia fino
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
Elenco Forum
Quiz
In evidenza
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva