il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 73 ospiti - 2 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum GPS   Precedente Successivo
N. record trovati: 3
Messaggio

Mappa FVG

01-04-2010 00.00
Giorgio Fabiani Giorgio Fabiani
Consultando il Vs. sito mi sono interessato della possibilità di utilizzare la cartografia FVG sul mio GARMIN GPSmap 60CSx.

Seguendo le istruzioni del “tutorial” ho ritenuto di tralasciare l’installazione del software e gli altri interventi descritti ai punti 1-2-3-4, in quanto ho scaricato dal Vostro sito la cartografia FVG già con estensione .img; mentre per visionare tali mappe e per caricarle sul mio Gps ho scaricato, come suggerito, le applicazioni di cui ai punti 5 e 6.

Al momento con il programma “mapedit1-0-61-3” apro regolarmente il file cartografico di 29Kb costituito da tanti componenti identificati da un codice che non si capisce a quale zona si riferisce. Ho trovato utile selezionare e salvare settori parziali della mappa generale che appare a video, che però riprendono l’estensione .mp.

Per quanto riguarda il trasferimento delle mappe al GPS con l’utility di cui al punto 6, la cosa non mi riesce, non solo, ovviamente, per le porzioni settoriali con estensione .mp che pensavo potessero venir convertite in img col software “cgpsmapperfree” e “salvate” o meglio esportate a Garmin\cgpsmaper.exe (unica dubbio la specificazione del percorso del file cgsmapper.exe), ma nemmeno per il file generale con estensione .img scaricato dal Vostro sito. L’avvio dell’utility si conclude con una temporanea schermata nera con l’incomprensibile informazione:”Sendmap 20 Pro rev 4.0 by Stanislav Kosiscki – cgpsmapper@gmail.com”

Questo è evidentemente il mio problema principale, colgo però l’occasione per porre due altre domande di dettaglio:
1. La mappa generale riporta le coordinate geografiche in gradi e minuti primi, senza possibilità – mi pare – di adottare il reticolo UTM. Potrà questo cambio esser fatto attraverso le opzioni del GPS?
2. E’ possibile che non esista il reticolo delle varie sezioni codificate della mappa generale FVG, che consentirebbe l’utilizzo e il trasferimento solo delle porzioni di proprio interesse?

Grato per una cortese risposta, porgo i più distinti saluti.


Messaggio
06-04-2010 00.00
ivo.sentierinatura ivo.sentierinatura
Proverei innanzitutto a inviare al GPS la mappa completa del fvg scaricabile dal sito. Dopo avere scaricato e installato IMG2GPS e avere collegato con un cavo USB il GPS si tratta di premere il pulsante Load Folder, selezionare il file, spuntare la casella di controllo a fianco del file e quindi premere Upload to GPS. C'è da dire che i miei test sono sempre avvenuti su sistema operativo Windows XP. Non ho mai verificato le varie utility con Windows Vista o Windows7.
Per quanto riguarda infine le due domande:
1. il sistema di coordinate può essere impostato successivamente nel GPS.
2. la mappa del fvg, viste le sue dimensioni totali, è pensata per essere caricata completamente sul GPS. Visto che ci sta tranquillamente nella memoria del GPS non ha molto senso caricarne solo una parte. In ogni caso con l'utility cgpsmapper.exe dovrebbe essere possibile compilare i files .mp generati eliminando parti della mappa.
Messaggio
06-04-2010 00.00
Giorgio Fabiani Giorgio Fabiani
Premesso che utilizzo anch'io il sistema operativo Windows XP e un GPSmap 60CSx , ho seguito esattamente quanto suggerito e cioè:
1. Apertura IMG2gps (dimensione 638 byte; 4.00 KB su disco);
2. Con il GPS collegato, si apre la finestra "IMG2GPS v.2.81 by Marco Dipol (Using Sendmap 20.exe v.4.0)"
3. Premo il pulsante "Load Folder", mentre nel menù File è spuntato il comando "Use Sendmap 20.exe"
4.Cerco la mappa completa "gmapsupp.img" (28,6 MB) che seleziono e clicco su "Apri"
5.Nella finestra di cui al punto 2 compare su uno stesso rigo:
File:gmapsupp.img
Folder:C:\Doc.& Settings\.......
Map Name:Maps uploaded with Send Map
Bytes: 30041088
6. Spunto la casella e seleziono a margine USB
7.Premo "Upload to GPS"
....e non succede niente!!
Appare solo, per un istante, una finestra nera con un messaggio, che, probabilmente, è lo stesso leggibile dal comando "Test connection" e cioè:" Sendmap20 Pro rev 4.0 by Stanislav Kozicki - cgsmapper@gmail.com"
Caro Ivo, spero che tu riesca a risolvere questo mistero!
Grazie ancora
Giorgio Fabiani
fabiani_giorgio@alice.it
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva