il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 196 ospiti - 1 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 6
Messaggio

monte chiavals-E o EE?

28-05-2012 00.00
marco.raibl marco.raibl
Ho compiuto oggi l'anello descritto in SN7.Le montagne di Moggio,a mio parere,sono meravigliose.Offrono una vastissima rete di sentieri e delle visuali sempre molto particolari,oltre alla più ampia gamma di difficoltà,che le fanno amare sia da chi sceglie l'impegno sia da chi ama la tranquilla passeggiata.Ritengo,però,che il tratto di cresta e la successiva discesa dalla vetta del Chiavals siano sconsigliabili a molti escursionisti.Alcuni metri della cresta offrono una sensazione di vuoto notevole,con il Canal del Ferro alla nostra destra che sembra raggiungibile con un unico balzo.La ripida discesa dalla vetta,invece,con la ghiaia e i continui gradini,richiede costante attenzione ed esperienza di questo tipo di terreno.Un inciampo,qui,avrebbe gravi conseguenze.E' una mia opinione,ma a me ha dato l'impressione di essere un percorso adatto a gente esperta.La relazione,comunque,è sempre puntuale ed esauriente.Ciao e buone escursioni a tutti
Messaggio
29-05-2012 00.00
ivo.sentierinatura ivo.sentierinatura
Il grado di difficoltà di questa escursione è stato oggetto di varie discussioni durante la stesura del libro. In origine si era optato per EE così come è sul sito mentre ad una seconda revisione e sentendo anche il parere di varie persone è stato abbassato a E. E' un classico itinerario di mezzo tra le due difficoltà per il quale si sbaglia sempre qualunque scelta si faccia.
Messaggio
29-05-2012 00.00
Fausto_Sartori Fausto_Sartori
Non conosco l'itinerario in questione, ma mi permetto di consigliare, per i gradi di difficoltà intermedi, di assegnare sempre, per ragioni di prudenza, il grado più elevato.
A proposito, mica facile trovare i libri di SN, li ho cercati invano a Longarone, Cimolais, Travesio, Venezia...
Messaggio
29-05-2012 00.00
loredana.bergagna loredana.bergagna
Secondo me è da tenere in considerazione anche la probabile mutata condizione di quei sentieri da quando è avvenuta la stesura della guida; io l'ho percorso e anche l'anello di Gleris, e devo dire che è ben evidente la fribilità del terreno. Loredana
Messaggio
29-05-2012 00.00
luca.deronch luca.deronch
Nelle nostre montagne ci sono parecchi sentieri che come dice Ivo si collocano a metà tra E ed EE , tra questi anche il Ciavals. Per esempio sul sito, mi vengono in mente due casi , sentieri come quello che sale al Monte Zabus o la cresta tra il Clap Savon e il Bivera sono stati valutati E , mentre sulle guide di sentierinatura sono stati rivalutati e considerati EE. un altro caso potrebbe essere l'anello delle Rondini nel tratto in discesa da Sella Carnizza verso Rio Freddo, ma ce ne sono tanti altri Personalmete la penso un pò come Fausto, ma spesso non è facile dare una valutazione, entrano in gioco troppe variabili soprattutto soggettive.
Messaggio
30-05-2012 00.00
Pietro_Casarsa Pietro_Casarsa
Prova alla Friulibris a UD in via Piave, sono molto forniti a riguardo
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva