il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 149 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 10
Messaggio

Help! Prima volta in Friuli: idee per trekking e bici

26-04-2010 00.00
P.Arancci P.Arancci
Siamo una coppia appassionata di escursioni naturalistiche, lunghe passeggiate anche in percorsi collinari o montani (non muniti però di attrezzatura per scalate), nonché appassionati di bici (ma per distanze che non superino i 30 km. a/r).


Vorremmo organizzare, nella settimana di ferragosto, un viaggio in Friuli (sarà la prima volta che visiteremo questa splendida regione). Qualcuno sarebbe così gentile da proporci degli itinerari che possano abbinare entrambe queste nostre passioni?


Il tipo di sistemazione che cerchiamo è del tipo B&B, possibilmente con uso di cucina (in pratica ci interessa una sistemazione semplice, senza pretese).


Partiremo da Caserta e ci farebbe piacere viaggiare in treno e fittare delle bici in loco; in alternativa potremmo viaggiare in auto portando le nostre bici.


Qualunque consiglio, idea, proposta di itinerario, sarà assolutamente graditissima.


GRAZIE IN ANTICIPO!!
Messaggio
26-04-2010 00.00
Giulio TS Giulio TS
Ciao tanto per cominciare fossi in voi verrei in zona in automobile vi rende sicuramente più liberi negli spostamenti . La zona vhe mi sento di consigliarvi : Tarvisiano posto strategico per stupende salite nelle Giulie in particolare Jof di Miezgnot Mangart Canin . Inoltre siete vicinissimi sia all' Austria che alla Slovenia dove eventualmente visitare la Valle dei 7 laghi e salire il Triglav la montagna più alta delle Giulie . In Austria non mancano le piste ciclabili che volendo vi portano fino a Vienna . Per il pernotto potreste sistemarvi a Val Bruna nella Casa Alpina di proprietà del CAI XXX Ottobre Trieste che propone condizioni da rifugio tel : 042860340 . Vi saluto e Buona vacanza
Messaggio
26-04-2010 00.00
Paolo Paolo
Ciao,
Se Vi muovete in treno sicuramente la destinazione più facile è il Tarvisiano come Vi ha già risposto l'amico Giulio. Se come mi pare di capire con la bici preferite itinerari non troppo impegnativi potete puntare un giorno in Austria verso Villacco, un giorno in Slovenja verso Kranisca Gora e naturalmente un gorno per la val Canale. In questo modo però sareste limitati per il Traking in quanto Vi rimmarebbe a portata di piede (o Bici) solo la val Saisera con le cime del Jof di Miegegnot, Jof di Somdogna, Cima Cacciatore, Monte Nabois ed il giro della valle. Una valle che da sola vale una settimana. Nei pressi poi ci sono innumerevoli altre possibilità ma richiedono lo spostamento in auto o con i mezzi pubblici che però limitano il tempo a disposizione.
Se invece optate per l'auto potete fermarvi in pianura per
i giri in bicicletta avete il collio e le prealpi Giulie a nord est di Udine e poi potete scegliere a piacere 2/3 escursioni magari fra le oltre 200 che Ivo Pecile propone nel sito.
Per esperienza personale le indicazione che da Ivo sono precise e dempi e difficoltà sono impostate su un'escursionista di medio livello.
Tenete anche conto che le partenze di quasi tutte le escursioni distano max 2 ore di auto da Udine.
Per la Sistemazione in pianura so che ci sono parecchie offerte di B&B in alcuni casi anche con uso cucina (uno ma assolutamente non l'unico www.villacoren.com).
Ciao e buone escursioni
Messaggio
26-04-2010 00.00
cris cris
Vi consiglio pure io di venire con la vostra macchina per avere più facilità negli spostamenti.
Come zona invece vi consiglierei la Carnia, scegliendo uno dei molti alberghi diffusi che ci sono in zona. Sono un buon punto di partenza per molte escursioni.
Qui potete trovare alcune informazioni:
www.albergodiffusoilgrop.it
www.albergodiffusolauco.it
www.albergodiffuso.org
Messaggio
26-04-2010 00.00
ivo.sentierinatura ivo.sentierinatura
Per l'abbinata bici + escursioni trovo ideale la sistemazione in Valcanale (Valbruna, Camporosso, Tarvisio). Tra l'altro c'è anche la nuova pista ciclabile sul tracciato della vecchia ferrovia Pontebbana. Consiglierei però di arrivare in auto per semplificare gli spostamenti in loco.
Da quello che mi è sembrato di capire (correggetemi se sbaglio) dalle parole dei nostri amici, credo che non stiano pensando a salite impegnative (Mangart, Canin, Montasio, Triglav) ma piuttosto a escursioni naturalistiche anche lunghe ma prive di difficoltà. In ogni caso la Valcanale è molto ricca anche di possibilità di questo tipo:

Zona laghi Fusine + rifugio Zacchi
Zona Osternig
Zona Gacceman - Val Filza
Zona Val Saisera con salita al Pellarini
Zona Sella di Somdogna con salita al Laghetto di Somdogna (biotopo interessantissimo) + rifugio Grego + eventuale salita allo Jof di Somdogna o Jof di Miezegnot

Da ricordare infine la nutrita offerta di escursioni guidate in programma nell'estate tarvisiana alla scoperta di storia e natura.
Se invece si vuole dare la preferenza a zone collinari allora segnalerei il monte Prat e l'altopiano di Lauco con le ottime iniziative dell'Albergo diffuso già citate in altro post.

Per ogni ulteriore chiarimento siamo naturalmente a disposizione.
Messaggio
26-04-2010 00.00
giuseppe.tolazzi giuseppe.tolazzi
Proposta un po' alternativa: lo scorso anno ho notato una serie di piste ciclabili tra Tolmezzo, Cavazzo, Somplago (palude Vuarbis) descritte da ottimi cartelli in loco. Uno di questi itinerari aggira il Monte San Simeone a nord portandosi da Cavazzo a Pioverno e a Venzone (da visitare assolutamente se venite per la prima volta dalle nostre parti). Forse qualcuno di Tolmezzo e dintorni vi può dire di più e sicuramente l'azienda di Turismo e soggiorno di Tolmezzo avrà qualche depliant. Sono itinerari praticamente in piano che si estendono alla confluenza dei due fiumi principali della montagna friulana: il Tagliamento e il Fella. Ciao!
Messaggio
26-04-2010 00.00
bruno bruno
Concordo decisamente con quello che ha già detto chi mi ha preceduto nei consigli. Però se venite in automobile un'altra zona valida potrebbe essere la valcellina dove è possibile fare belle e facili escursioni nel parco delle Dolomiti friulane e non è impossibile anche qualche pedalata che non presenti grosse difficoltà altimetriche. Oltretutto da Barcis si può salire in auto verso il Piancavallo dove le possibilità aumentano, giusto per dirne una dico la strada Venezia delle Nevi che unisce il Piancavallo al Cansiglio da percorrere in mountain-bike. E' veramente molto bella. Mentre a piedi c'è la zona ad ovest del Piancavallo con casera Montelonga e casera di Giais. Segnalo un bel sito www.salite.ch dove sono censite centinaia di salite di tutta Europa.
Messaggio
26-04-2010 00.00
borgofumo borgofumo
Wow quante risposte!
Da parte mia solo un link "ciclistico": www.pisteciclabili.com
buone vacanze
Luciano
Messaggio
26-04-2010 00.00
Paolo dal Belgio Paolo dal Belgio
Sarà perché mi ci sono affezzionato , ma vi consiglierei qualche giorno in Val Resia o comunque nel Parco Naturale delle Prealpi Giulie.
Messaggio
29-04-2010 00.00
clelia clelia
Innanzitutto con l'auto siete più liberi per gli spostamenti e con gli orari.
Per visitare la regione e unirci bici e escursionismo vi propongo 6 zone (presumo che rimaniate in zona 6 giorni):
- bicicletta
zona Trieste, con percorso in strada costiera per visitare il castello di Miramare e Duino;
zona Gorizia - Cividale per conoscere il collio e le valli cividalesi;
zona Maranl - Lignano per itinerari lagunari.
- escursionismo
val saisera o piani del montasio o zona M.te Canin
carnia, zona Collina di Forni Avoltri
val cimoliana con il famoso Campanile della Val Cimoliana

Poichè gli itinerari ciclistici che vi propongo si sviluppano su dislivello minimo, possono alternarsi ai giorni di escursionismo, più impegnativi. Potete trovare itinerari sia per mtb che per bici da strada.

I dettagli delle escursioni... in questo mitico sito!

Non resta che augurarvi buone vacanze!
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva