il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 140 ospiti - 3 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 7
Messaggio

fine x pala anziana

17-07-2008 00.00
marco marco
visto che la discussione è andata p*****ne dico solo che andrò in giornata x altri motivi, ma ora penso che non sfrutterò più il permesso, parcheggerò dove fanno tutti perchè dalla prima persona che ha risposto temo di trovarmi con ruote bucate e nessuno dei 2 saprebbe x quale motivo reale. Piccolo excursus (avevo detto di evitare x favore ipocrisia nei discorsi, mi spiego molto chiaramente: non preferireste parcheggiare l'auto più vicina a dove lavorate?)
Messaggio
17-07-2008 00.00
Andrea P Andrea P
Io l'auto per andare a lavorare la parcheggio a casa e ci vado in bici, se non piove, 5 Km andata 5 Km al ritorno...
Per una questione di economia e rispetto per l'ambiente e per non essere schiavo dei petrolieri...
Le mie risposte rudi sono per far capire che chi ama la montagna non cerca la comodità, e fare 2 Km in auto con il pretesto della comodità... rischia di seccare molta gente...
Ti pensavo un escursionista che lo fa per hobby, se invece sei uno pagato dal parco e lo fai per lavoro posso capire che meno stai e meno fatica fai più contento sei... Comunque nessuno qui ha dimostrato di conoscere quel sentiero... Con la corsa secondo me non vai da nessuna parte, fatto a piedi si fanno 2 guadi subito e poi c'hai una rampa su foglie di faggio che se non hai un 4x4 di quelli buoni non vai da nessuna parte, spiacente ;-)
Messaggio
17-07-2008 00.00
Mauro Mauro
Concordo per il semplice motivo che in questo caso vai in montagna non proprio per passione, bensì per lavoro!!! E come chiunque altro, si cercherebbe sicuramente di rendersi il lavoro il più comodo possibile. Quindi non vedo dove ci sia il male, anche se sono solo 10 min. Magari poi la volta dopo che ci tornerai per farti una bella camminata, lascia pure l'auto dove la mettono tutti e fatti sto bel giretto:-)
Messaggio
17-07-2008 00.00
bambinodoro bambinodoro
Quoto in pieno Andrea P !!! Già il primo guado verificherà la solidità della coppa dell'olio della tua Opel, la rampa iniziale verificherà invece la trazione...la restante parte della strada non l'ho mai fatta perchè con il sentiero la si taglia fuori...
Messaggio
17-07-2008 00.00
Andrea P Andrea P
Ultima sentenza poi chiudiamo: uno non si adira xerchè parcheggi la macchina in un bosco (per quanto brutto faccia)... Ma se tu fossi un capriolo, un camoscio, una vipera non ti daresti a gambe a sentire un mezzo a motore che scaglia sassi in giro e rilascia benzene ed altre sostanze cancerogene nel suo habitat? E tu stesso facendo ciò non privi te stesso e tutti gli altri bipedi come te la possibilità di avvistare della fauna selvatica di quel habitat... Se queste cose non ti toccano significa che non hai una spiccata sensibilità per la natura ma hai semplicemente un buon occhio nel fare le foto... Io a lavorare ce posso pure andare con lo scavatore ma non disturbo i grilli dell'asfalto, perchè il danno è già fatto e non dal sottoscritto. mandi frut
Messaggio
17-07-2008 00.00
marco marco
...e se nessuno ci andasse mai la natura starebbe ancora meglio! ;-) Mandi anche a te frut
Messaggio
17-07-2008 00.00
Andrea P Andrea P
Ma noi uomini non siamo forse parte della natura?
Basterebbe quindi entrarvi spogli ed in silenzio per fonderci in essa e tornare indietro lasciandola intatta...
Penso che avendo questa reverenza, questo rispetto verso la natura, si venga rispettati a nostra volta, permettendoci di tornare a casa sani e salvi... (non capite male parlo dei pericoli della natura selvaggia, montagna compresa)
Questa è solo una mia credenza, consideratela pure follia... Ma come il Cristiano ha fede in Cristo io ho fede nella natura ;-) Montagne felici a tutti :-)
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva