il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 145 ospiti - 2 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 5
Messaggio

Via Kugy al Montasio

30-08-2007 00.00
Pablo Pablo
Oltre al divieto di attraversare il ghiacciaio qualcuno ha notizie sulla percorribilità della via (frane, ecc.)?
Nel primo tratto, quello lasciato scoperto dal ritiro del ghiacciaio, ci sono attrezzature (sentivo dire di qualche spit)?
Grazie e buona montagna a tutti
Messaggio
31-08-2007 00.00
luca_di_collina luca_di_collina
Da quello che ho letto (guida Mazzilis), da quello che ho sentito e da quello che ho cliccato (sito sloveno di cui non ricordo l'indirizzo), le attrezzature sono messe moooolto male in quanto piegate da scariche di pietre e valanghe. D'obbligo corda, chiodi e soprattutto casco. Con il ritiro del ghiacciaio la situazione presumibilmente è ulteriormente peggiorata.
Mandi
Messaggio
31-08-2007 00.00
matiux84 matiux84
ho sentito pure io che hanno vietato la via non tanto perchè ora con il ritiro del ghiacciaio ci sono dei passaggi superiori alla via originale ma per preservare e tutelare il piccolo ghiacciaio.
Messaggio
03-09-2007 00.00
Giuseppe Giuseppe
C'è una precisa ordinanza del Sindaco di Malborghetto-Valbruna che, sentiti i pareri delle Guide, sconsiglia l'accesso alla via Kugy-Nord al Montasio nel senso che in base agli ultimi rilevamenti non ci sono più le condizioni di sicurezza necessarie per intrapendere la via. Il crepaccio terminale che bisogna superare per accedere alla parete è diventato profondissimo e quindi estremamete pericoloso. Notizia ricavata ven. sera 31 agosto scorso dall'ordinanza appesa sulla porta del Rif. Grego.
Messaggio
21-09-2007 00.00
luca ch luca ch
del diveito non ho masi sentito. c'è qualche spit messo (penso) dalla Gida di fusine rizzotti, per il resto è percorribile senza pericoli, bisogna saper individuare la via. orientamento non semplice
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva