il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 206 ospiti - 5 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 1
Messaggio

gite

31-07-2007 00.00
alessandro 68 alessandro 68
C. A. I. - SEZIONE DI RAVASCLETTO
Escursione proposta per i giorni 16 – 17 – 18 agosto 2007
TRAVERSATA CARNICA
Dalle Sorgenti del Piave a Passo Pramollo

Ritrovo: Sutrio – piazza Municipio partenza: ore 7.00
Mezzo di trasporto: mezzi propri
Grado di difficoltà: EE quota max: 2781m Dislivelli e tempi indicativi:
1° giorno: ↑ 1707 m - ore 5.00; ↓ 1429 m – ore 3.00 = tot. ore 8.00
2° giorno: ↑ 930 m - ore 2.30; ↓ 1484 m - ore 4.00 = tot. ore 6.30
3° giorno: ↑ 1140 m - ore 3.00; ↓ 1147 m - ore 3.00 = tot. ore 6.00
Descrizione sommaria del percorso:
1° giorno.Giunti alle sorgenti del Piave si prosegue verso il passo Col di Caneva, tenendosi sulla dx. si prosegue verso il grandioso crestone ovest del Peralba. La discesa fino a passo Sesis, si scende ancora verso la malga Fleons di sopra e successivamente di sotto, ora si riprende a salire in direzione delle casere Sisanis di Sotto e di Sopra fino a sella Sisanis. Brevi saliscendi ci portano a Passo Giramondo. Una discesa porta alla malga Ober Wolajer; ora si sale verso il lago Wolajer e quindi al Rifugio Lambertenghi Romanin. Il sentiero Spinotti è l’ultimo ostacolo prima di giungere al Rifugio Marinelli.
2° giorno. Si scende verso Passo di Monte Croce Carnico, seguiamo il sentiero segnavia CAI 401 (Pal Piccolo - Pal Grande) per arrivare sotto la parete nord del Pizzo Timau. Si sale a sella Avostanis e quindi in discesa fino al Rifugio Morgante, ove si svolta a sx. per sella Cercevesa e giungere al Rifugio Fabiani.
3° giorno. Si sale verso casera Lodin Alta seguendo il sentiero segnavia CAI 448 ci si porta in direzione di passo di Meledis e successivamente casera Valbertad Alta, si prosegue per casera Cordin Grande e sella di Cordin, seguendo il sentiero segnavia CAI 403 fino a sella di Val Dolce. Proseguendo verso Creta di Aip si giunge a Passo Pramollo.
Abbigliamento:da alta montagna.
Attrezzatura: da trekking - cordino e moschettone
Riferimento Cartografico: Carnia Trekking fogli 01 - 02
Coordinatori: Bepi e Luigi
NOTE:
-Adesioni entro il 10 Agosto 2007
-Il costo della gita è di € 20 e comprende trasporto e
grigliata finale
SEZIONE DI RAVASCLETTO
Sede= c/o Albergo “Pace Alpina”, via Valcalda, 13 Ravascletto,
tel. 0433.66018, fax 0433.66303; e-mail: pacealpina@tin.it
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva