il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 126 ospiti - 2 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 3
Messaggio

Frassaneit

13-06-2007 00.00
Daniele Daniele
Domenica ho percorso il sentiero che da Tramonti di Sopra porta al Lago del Ciul e nel tragitto ho incontrato delle case in buona parte dismesse appartenenti alle località di Frassaneit di Sopra e di Sotto. Qualcuno mi sà dire quale era l'uso di queste case visto che apparentemente sembra che vivessero tante persone e i luoghi sembrano piuttosto impervi?
Messaggio
13-06-2007 00.00
James James
Bhe, se sei entrato nella ex scuola avrai visto la mia ampia partecipazione (cartina ceografica, foto, registro etc)... allora
All'epoca dei Dogi di Venezia i galeotti venivano mandati su da quelle parti per raccogliere la resina, con quella poi si faceva la pece necessaria per riparare le navi dell'epoca.
infatti durante il cammino avrai notato 8forse) qualche pino secolare che alla base e' stato scavato e "piange" resina!! infatti facevano cosi', ferivano con un'ascia la parte bassa dei pini affinche' questi non cadessero (perche' tagliati di netto) ma rimanessero in piedi , lesi alla lignina, sanguinanti di resina!.
poi con gli anni le cose cambiavano, da galeotti divennero persone "normali" finche poi dopo la prima guerra, la seconda, la costruzione delle dighe, la mancanza di strade, lavoro, abbandono della montagna... insomma e' andata (tutto abbandonato).
Pensa che negli anni ho incontrato un signore (sulla 70'ina) che mi racconto' che quando era bambino portava 10kg di pane alla digna ogni gg da tramonti A PIEDI!!!! e pensa da bambino!!!.
Ho incontrato gente che viveva la e anche una ex maestra ultra ottantenne. CMQ se leggi bene i registri di frassaneit troverai anche delle dediche di quelle persone che ogni tanto (con molta calma) tornano al paese e rivedono dove da giovani hanno vissuto!!!. Almeno parlo per quello che mi hanno detto quelli di lassu (anche dell'unico temporaneo abitante di frassanei di sotto, quello con il giardino curato e l'erba segata!!!). ciao james S.Vito PN
Messaggio
14-06-2007 00.00
Giuseppe Giuseppe
Oltre a quanto giustamente raccontato da James, Frasseneit non è che uno degli esempi di insediamenti ormai abbadonati delle valli Tramontine. Se ritieni che Frasseneit sorga in un luogo impervio, bè, prenditi la cartina 028 e dai un'occhiata a dove si trovano posti dai nomi come Sèlis, Staligiàl, Spinespès, Le Tronconere e tanti altri. Per non parlare dei due più "famosi" come Pàlcoda e San Vincenzo in Val di Cuna al lato opposto (sin orog.) della Val Meduna
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva