il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 57 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 6
Messaggio

escursionisti sgraditi

12-10-2006 00.00
dmt dmt
visitato ieri malga biffil
escursione gratificante
DIVERSE SEGNALETICHE STRAPPATE
(anche in altre zone alpine
vedi il della marta all'amariana)
perche?
saluti
dmt
Messaggio
12-10-2006 00.00
alessandro alessandro
perchè? non lo so a volte so che i cacciatori cancellano i segni per evitare che ci vadano in troppi nei loro territori di caccia (esempio monte festa verso il monte san simeone) per quanto riguarda il dalla marta credo sia stato l'incendio a distruggere tutto non solo i segni ma anche il sentiero vero e proprio...
saluti a tutti
Messaggio
12-10-2006 00.00
Giuseppe Giuseppe
Prssi purtroppo consolidata da anni quella di cancellare le segnaletiche: nel 1997 salendo al Plauris da Tugliezzo qualcuno con uno spray grigio aveva cancellato i segnavia Cai dal passo Maleet in poi... Poco male: le chiazze grige di vernice si vedevano quasi meglio dei segnavia!
A quanto ne so anch'io ho sentito che i cacciatori, gelosi dei loro territori di caccia cercano di proteggere certe zone. Comprensibile ma solo fino ad un certo punto, secondo me.
Messaggio
12-10-2006 00.00
dmt dmt
ho salito il della marta prima dell'incendio
oltre ai segni coperti in grigio
erano state tagliate anche le attrezzature in acciaio
(tipo x edilizia da 16mmm)!
so inoltre che a sella interneppo
alcuni anni fa
hanno tagliato pneumatici

Messaggio
12-10-2006 00.00
luca_di_collina luca_di_collina
Dal libro di Mazzilis "Per sentieri selvaggi" pare che 'ignoti' abbiano asportato decine di metri di cavo d'acciaio (un bel po' di kili) sul sentiero dalla Marta e che poi ci sia stato l'incendio. Spezzo una lancia a favore dei cacciatori (di cui non faccio parte), spesso sono proprio loro a provvedere alla manutenzione dei sentieri e di alcuni bivacchi (es: Malga Chianaletta).
La zona San Simeone-Amariana da questo punto di vista e' considerata una delle peggiori, soprattutto la strada da Campiolo alla cascata Favarins dell'Amariana. OCCHIO!!!
Messaggio
13-10-2006 00.00
stief stief
Il dalla marta era cosi' nel luglio 2001, poi lo avevano ripristinato?
Si sa benissimo chi sia stato, purtroppo.

saluti

© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva