il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 137 ospiti - 1 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 4
Messaggio

Cengle dal bec

11-08-2005 00.00
luca_di_collina luca_di_collina
Ho letto che il sentiero è franato e presenta difficoltà per la risalita al Portonat. Se invece di risalire si scegliesse di scendere verso sud quanto ci vorrebbe per tornare al parcheggio sotto il rifugio Grauzaria?
Grazie
Messaggio
11-08-2005 00.00
Giovanni. Giovanni.
Io ho compiuto il giro della Grauzaria la prima domenica di luglio, effettivamente c'era un pezzo di sentiero franato (presso la congiunzione tra la cengle dal bec e il canalone del Portonat), pochi metri che ho comunque percorso senza grosse difficoltà o pericoli, ora non sò se la situazione sia cambiata, se è ancora tale giudico l'itinerario percorribile senza problemi (basta solo un pò di prudenza nel risalire quei pochi metri in terreno friabile, comunque per nulla esposto). Per quanto riguarda la discesa a sud si arriva sino al paese di Grauzaria, poi ci sarebbero alcuni chilometri di strada asfaltata per ritornare al parcheggio, il tempo che si impiega con tale deviazione sinceramente non saprei quantificarlo.
Per quanto riguarda la zona della frana, è molto invitante tenersi sulla destra del canalone appena usciti dalla cengle dal bec (come hanno fatto alcune persone per evitare la frana, pensando di ricongiungersi più in alto) ma questo porta fuori strada facendo perdere tempo prezioso, l'unica cosa da fare è quella di portarsi sulla zona sinistra del canalone dove corre il sentiero fino al Portonat.
Spero di esserti stato utile.

Mandi.
Messaggio
23-08-2005 00.00
Luca di Tolmezzo Luca di Tolmezzo
Attenzione! il sentiero che porta alla località Grauzaria nella parte finale è in pessime condizioni (massi enormi, terreno molto friabile) ed è molto facile perdere l'inizio del sentiero che dal greto del torrente porta a Grauzaria. Io l'ho fatto properio un paio di settimane fa e lo sconsiglio vivamente. Comunque da località Grauzaria al parcheggio sono cira 5Km di asfalto.
Messaggio
24-08-2005 00.00
lucamartino.duri@magona.it lucamartino.duri@magona.it
Caro Luca, ho percorso il sentiero pochi giorni fa (ho fatto tutto il giro della Grauzaria). Come ho segnalato, il sentiero è franato alla fine della Cengle dal Bec, ma si può comunque proseguire salendo il canalone sulla dx per circa 60/70 mt. e quindi con una facile arrampicata risalire il vallone sulla sx ritrovando il sentiero più a monte.
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva