il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 129 ospiti - 3 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • IMG_2260
    Monte Bruca
    Alpi Carniche
SentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
Punti di interesse

Monte Bruca

Il monte Bruca è una elevazione dai fianchi selvaggi e dirupati compresa tra i valloni del rio Bombaso e del rio degli Uccelli a nord di Pontebba. La vetta è raggiungibile tramite una traccia abbastanza marcata che si stacca dal segnavia CAI n.501, risalendo tra i mughi lungo la dorsale sud. Particolarmente ampio è il panorama che si apre dalla cima sui monti del Pontebbano grazie alla felice posizione.
Sentieri CAI:
CimaVisualizza Cima
Carta Tabacco
018
Quota
1583
Commenti
  • 01/10/2017 Raggiunto ieri 30/09/2017 in abbinamento al Monte Brizzia. Dalla Sella Brizzia (o Brisiach m 1421) si prosegue in direzione Passo Pramollo. Dopo una breve perdita di quota si abbandona SV CAI N° 501 per risalire a sx (tabella) una marcata traccia che prosegue tra i mughi (bolli rossi). Solo il tratto finale comporta alcuni metri esposti su terreno detritico. Sulla cima (circa mezz’ora dalla sella), molto panoramica, sotto un piccolo ometto si trova un contenitore con quaderno delle firme (veramente poche). Buone camminate a tutti. Bepi (Cividale).
  • 15/05/2017 M. Bruca dalla strada per passo Pramollo 14-05-2017. Il primo tratto di sentiero aiutati dalle attrezzature si passa senza alcun problema. Salendo il sentiero in alcuni punti è molto inzuppato dalle abbondanti precipitazioni dei giorni scorsi, in queste condizioni richiede qualche attenzione nei punti più esposti. Dalla sella a quota 1421 il sentiero è perfettamente asciutto fino alla cima del M. Bruca, anche il tratto più impegnativo che precede la cima, è in buone condizioni. Ridiscesi fino al bivio per il monte Brizza con l’intenzione di visitare anche questa cima, sentiamo un non lontano brontolare di tuoni che ci fa cambiare idea. Scendiamo speditamente per lo stesso percorso di salita per evitare il temporale, giunti nel tratto finale sopra il rio Bombaso, inizia a piovere, ma ormai siamo arrivati alla macchina.
  • Invia un commento
Le vostre foto
  • Ometto con quaderno per le firme
    01/10/2017 Ometto con quaderno per le firme
  • Breve traverso esposto poco sotto la cima
    01/10/2017 Breve traverso esposto poco sotto la cima
  • Verso la cima del monte Bruca
    01/10/2017 Verso la cima del monte Bruca
  • Invia una foto
Mappa
Escursioni in zona
Altri punti in zona
SentieriNaturaTV
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva