il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 62 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • IMG_6171
    Monte Osternig
    Alpi Carniche
SentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
Punti di interesse

Monte Osternig

Il monte Osternig è una massiccia elevazione dai fianchi prevalentemente erbosi che sorge tra la sella di Lom e la sella Bistrizza lungo la cresta di confine con l'Austria. La vetta è una meta assai frequentata dagli escursionsti grazie alla facilità dell'accesso ed al vasto panorama.
Sentieri CAI:
CimaVisualizza Cima
Carta Tabacco
019
Quota
2052
Dati aggiornati al
2016
Commenti
  • 12/11/2019 10/11/2019 Con una bella giornata di sole ho approfittato per fare questa classica escursione sulla neve salendo sull'Osternig passando per il rifugio Nordio e sella Bistrizza.Circa 60-70 cm. di neve fresca sotto uno splendido cielo azzurro e magnifica vista che spazia dalle bianche cime delle Giulie e la valle del Gail fino ai Tauri Rientro passando per la Madonna della Neve e sella Pleccia completando così l'anello.Buone montagne a tutti.
  • 29/04/2018 Monti Osternig e Acomizza dal vallone di Ugovizza.Lasciata l’auto nella radura che ospitava il vecchio rifugio sono salito al Nordio Deffar e di seguito,raggiunta sella Bistrizza, (sent.507) sono salito alla cima ovest dell’Osternig per poi raggiungere lungo la cresta la cima est con la caratteristica grande croce. Trovata solo qualche lingua di neve nei pressi delle due cime. Dopo essere disceso alla Feistritzer Alm, ho proseguito nell’itinerario risalendo le pendici del Gozman (qualche tratto su neve) fino alla cappella della Madonna della Neve. Rapida discesa alla sella Pleccia e risalita alla Achomizer Alm e alla cima del monte Acomizza (solo tracce di neve).Intrapreso poi il sentiero 507a che scende ripido verso il vallone del torrente Uqua ricollegandosi al 507 che riporta al punto di partenza. Escursione abbastanza lunga ma molto bella ed appagante anche se personalmente prediligo la versione invernale con ciaspe. Buone montagne a tutti.
  • Invia un commento
Le vostre foto
  • La valle del Gail
    12/11/2019 La valle del Gail
  • Vista sul Dobratsch
    12/11/2019 Vista sul Dobratsch
  • Feistritzer alm
    12/11/2019 Feistritzer alm
  • Osternig
    12/11/2019 Osternig
  • Osternig
    12/11/2019 Osternig
  • Invia una foto
Mappa
Escursioni in zona
Altri punti in zona
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva