il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 65 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • P1755606
    Salina - Lingua e Paolonoci
BlogSentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
sabato 7 maggio 2022

Salina - Lingua e Paolonoci

L'aliscafo da Lipari a Salina (Santa Marina) impiega poco meno di mezzora. Sbarcati, usciamo dal porto per prendere la strada asfaltata verso sinistra, in direzione di Lingua, l'abitato più meridionale dell'isola. Non esiste un percorso pedonale alternativo alla strada, tuttavia le auto sono davvero poche e ci godiamo la bella vista sul mare e la ricca vegetazione fiorita sullo scosceso versante di sinistra. Anche verso monte il paesaggio è reso interessante da alcuni canaloni che segnano profondamente le pendici.
01-Le pendici costiere sulla strada per Lingua01-Le pendici costiere sulla strada per Lingua
In vista del cimitero di Lingua, c'è la possibilità di scendere lungo una piccola scalinata sulla sinistra e raggiungere la spiaggia di ciottoli. Ripresa la sede asfaltata, si arriva nei pressi del borgo dove ci teniamo a sinistra.
02-Il lungomare di Lingua02-Il lungomare di Lingua
Una passerella in legno ci accompagna lungo la sponda del lago, utilizzato come salina fino dai tempi dei romani. Il faro, in questi giorni è in ristrutturazione ed è interdetto da reti di cantiere. Sul piccolo specchio d'acqua salata, separato dal mare da un sottile lembo di terra, girovaga un airone.
03-Il laghetto costiero presso Lingua03-Il laghetto costiero presso Lingua
Alle ultime case di Lingua la strada finisce e inizia il sentiero (cartello di legno, Paolonoci, km 1,8). Pensavamo fosse una passeggiata tranquilla, ma ci troviamo subito a salire una lunga rampa di gradini ripidi che portano alle case superiori. Il sentiero sale ancora abbastanza deciso, sfiora una casa e prosegue tra vecchie coltivazioni e terrazzamenti.
04-Il sentiero immerso nella macchia verso Paolonoci04-Il sentiero immerso nella macchia verso Paolonoci
05-Ginestre in località Paolonoci05-Ginestre in località Paolonoci
Dopo un traverso protetto da staccionata, giriamo a sinistra attraversando una coltivazione a olivi, arrivando nei pressi di una casa bianco azzurra in stile eoliano: Paolonoci. La posizione è sicuramente molto panoramica. Il sentiero proseguirebbe ancora fino al vallone d'Ogliastro ma si perde facilmente nella invadente macchia. E allora, dopo diversi tentativi prendiamo la via del ritorno, con uno sguardo come sempre all'orario dell'aliscafo.
06-Lipari dalle pendici di Salina06-Lipari dalle pendici di Salina
Commenti
A cura di
Scegli una zona
Mappa Scarica il tracciato kml Scarica il tracciato gpx Visualizza mappa dettagliata - Apertura su nuova finestra
Profilo altimetrico
Ricerche
In evidenza
Nella stessa zona
Ultimi postIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva