il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 307 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • P1677558
    Portogallo - Ponta da Piedade
BlogSentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
lunedì 21 ottobre 2019

Ponta da Piedade

Dalla periferia sud di Lagos, ci muoviamo in direzione di Punta da Piedade, fino a raggiungere il parcheggio di servizio alla spiaggia do Camilo, raggiungibile tramite un comodo sentiero adatto a tutti. Noi invece imbocchiamo il sentiero a destra che ci porta a visitare la frastagliata costa di questo tratto delle Algarve: la Ponta da Piedade.
01-Scogliere a Ponta da Piedade01-Scogliere a Ponta da Piedade
02-I fenomeni erosivi sulla Ponta da Piedade02-I fenomeni erosivi sulla Ponta da Piedade
Una miriade di tracce si snoda a visitare le sporgenze della scogliera, dal bel colore rosso, affacciate a picco sul mare. Ci si destreggia dunque nella macchia traversando luoghi profondamente incisi. L’azione erosiva ha originato calanchi e cavità comunicanti col mare. Il percorso si svolge su terra battuta ma gli scarponi non guastano. Sulla superficie marina affiora una miriade di scogli isolati. Alcuni roccioni formano archi e insenature, percorsi da barche, gommoni e kayak.
03-Sui calanch della Ponta da Piedade03-Sui calanch della Ponta da Piedade
Lasciamo il camminamento principale per avvicinarci ai promontori che offrono viste sempre nuove sugli archi naturali sporgenti dall'acqua. Questa operazione è da fare sempre con la dovuta attenzione: il ciglio è terroso. Gironzolando tra le tracce si arriva al parcheggio presso il faro. E’ qui che sulla destra prosegue il percorso, ora addomesticato dalla passerella in legno. La si può seguire fedelmente oppure abbandonarla per seguire i tanti viottoli che si esauriscono su piattaforme soggette a erosione. Oggi conto centinaia di persone in visita a questi luoghi così suggestivi. Per chiudere l’anello siamo passati per le strade interne al promontorio fino a tornare al parcheggio.
04-Maestoso arco naturale presso Ponte da Piedade04-Maestoso arco naturale presso Ponte da Piedade
Luz non è lontana da Lagos. La raggiungiamo in auto e lungo un dedalo di viuzze ci portiamo al livello della costa, sotto il versante della scogliera di Atalaja a precipizio sul mare. Alcune tracce la risalgono fino all'obelisco visibile dal basso. In breve si raggiungono i 109 metri della sommità della Atalaja, la bastionata che chiude il paese. La pista, ora protetta da staccionata, continua in direzione est, alta sulle scogliere a picco. Ne percorriamo un tratto e facciamo ritorno.
05-Strati colorati presso Atalaja di Luz05-Strati colorati presso Atalaja di Luz
06-I colori della spiaggia presso Luz06-I colori della spiaggia presso Luz
Commenti
A cura di
Scegli una zona
Mappa Scarica il tracciato kml Scarica il tracciato gpx Visualizza mappa dettagliata - Apertura su nuova finestra
Profilo altimetrico
Ricerche
In evidenza
Ultimi postIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva