il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 183 ospiti - 2 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • P1040358
    La Gomera - Alto de Garajonay
  • IMG_3576
    La Gomera - Alto de Garajonay
  • IMG_3563
    La Gomera - Alto de Garajonay
  • IMG_3562
    La Gomera - Alto de Garajonay
  • IMG_3561
    La Gomera - Alto de Garajonay
BlogSentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
martedì 27 gennaio 2015
Tag: 

Alto de Garajonay

Agosto 2012: circa un quarto della superficie del Parco Nazionale di Garajonay viene interessato da un terribile incendio che costringe anche alcune migliaia di abitanti a cercare rifugio in zone più lontane. Tre anni dopo i segni di questo disastro naturale sono ancora ben visibili percorrendo la Carretera Dorsal della Gomera, la strada che attraversa la cresta sommitale dell'isola.
01-Il plateau sommitale di La Gomera01-Il plateau sommitale di La Gomera
02-Sulla vetta dell'Alto di Garajonay02-Sulla vetta dell'Alto di Garajonay
Durante la nostra visita, in pieno periodo invernale, le foreste sono quasi sempre avvolte da una nebbia che rende se possibile ancora più magico il paesaggio. Per visitare, dunque, il punto più elevato proviamo a cercare una giornata in cui l'Alto de Garajonay si trovi fuori dalle nuvole. Oggi sembra la giornata giusta (sarà poi l'unica di tutta la nostra permanenza) e così percorriamo la carretera fino al parcheggio dell'Alto del Contadero. Qui ha inizio il brevissimo itinerario che conduce in vetta. Dapprima su pista sterrata e poi per sentiero ci si avvicina a questo colletto che, con i suoi 1487 metri si eleva un poco di più rispetto alle quote circostanti.
03-La Fortaleza dall'Alto di Garajonay03-La Fortaleza dall'Alto di Garajonay
04-Il paesaggio dell'Alto di Garajonay04-Il paesaggio dell'Alto di Garajonay
Sulla vetta troviamo un grande cerchio di pietra e diversi cartelli illustrativi. In lontananza dalle nuvole emergono i profili delle vicine isole di Tenerife, El Hierro e La Palma mentre a meridione lo sguardo è calamitato dalla Fortaleza. Le nebbie sono vicine, ma per ora ci risparmiano e così possiamo gustarci una lunga sosta fotografica che include anche i tronchi scheletriti delle eriche.
05-I segni del grande incendio del 201205-I segni del grande incendio del 2012
Se vi state chiedendo il significato dello strano nome Garajonay vi diciamo semplicemente che si tratta dell'unione di due nomi Guanci, gli abitanti dell'isola prima della colonizzazione spagnola: Gara e Jonay. Il loro amore impossibile li costrinse al suicidio, una vicenda simile al più noto caso di Giulietta e Romeo. Cercando su internet potrete trovare altre notizie sulla loro sfortunata unione.
Commenti
A cura di
Scegli una zona
Mappa Scarica il tracciato kml Scarica il tracciato gpx Visualizza mappa dettagliata - Apertura su nuova finestra
Profilo altimetrico
Ricerche
In evidenza
Nella stessa zona
Ultimi postIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva