il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 96 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • IMG_0127
    Liguria Orientale - Portofino
  • IMG_0122
    Liguria Orientale - Portofino
  • IMG_0139
    Liguria Orientale - Portofino
  • IMG_0129
    Liguria Orientale - Portofino
  • IMG_0123
    Liguria Orientale - Portofino
BlogSentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
domenica 13 aprile 2014

Passeggiata a Portofino

Stamattina il tempo è uggioso, ma confidiamo nelle previsioni che pronosticano un pomeriggio migliore. Per cui, prima di salire ai Forti di Genova, decidiamo di visitare uno dei porticcioli più famosi d'Italia, Portofino. Il piccolo borgo marinaro si trova sulla punta del promontorio che abbiamo già attraversato qualche giorno fa raggiungendo San Fruttuoso. Da Santa Margherita Ligure la strada la strada si tiene a ridosso della linea di costa rendendo subito evidente che sarà difficile trovare un parcheggio. In effetti, arrivati al borgo di Paraggi, un parcheggio c'è, ma il costo esagerato ci fornisce l'occasione per una passeggiata più lunga. Lasciata l'auto qualche km prima, iniziamo la camminata lungo la passerella pedonale, tra strada e mare, che gradevolmente ci riporta a Paraggi. Un gruppo di sub si prepara ad una immersione armeggiando con mute e respiratori.
01-Il castello di Paraggi01-Il castello di Paraggi
02-La piazzetta a Portofino02-La piazzetta a Portofino
03-Il porticciolo di Portofino03-Il porticciolo di Portofino
Dal piccolo borgo una scalinata immette nel sentiero pedonale che conduce a Portofino. Nonostante la poca distanza dalla strada, siamo immersi nel verde e di tanto in tanto si aprono belle vedute sulla costa. Le sontuose case e i giardini che si incontrano preludono all'arrivo alla periferia di Portofino e alla sua chiesa. Scendiamo dunque nelle viuzze del paese per arrivare alla rinomata piazzetta tra negozi esclusivi e raffinati locali.
04-A Portofino transitano anche imbarcazioni normali04-A Portofino transitano anche imbarcazioni normali
05-Opera contemporanea del Museo del Parco di Portofino05-Opera contemporanea del Museo del Parco di Portofino
Il Museo del Parco di Portofino attrae la mia curiosità: opere di scultura contemporanea sono allestite nel verde ed alcune di queste sono visibili anche dall'esterno. Eleganti yacht sono ormeggiati al molo assieme a imbarcazioni più modeste. Abbiamo solo pochi minuti per gustare l'indubbia bellezza della piccola baia: è in arrivo il primo battello di turisti. In poco tempo la cittadina è invasa dalle più disparate etnie, provenienti dai vari angoli del globo. Un'ultima foto e facciamo dietrofront. Segnalo, per chi avesse più tempo di noi a disposizione, che è possibile il rientro con l'autobus che collega Portofino a Santa Margherita Ligure.
06-Opere contemporanee nel Museo del Parco di Portofino06-Opere contemporanee nel Museo del Parco di Portofino
07-Eleganti residenze nel verde di Portofino07-Eleganti residenze nel verde di Portofino
Commenti
A cura di
Scegli una zona
Ricerche
In evidenza
Nella stessa zona
Ultimi postIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva