il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 103 ospiti - 1 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • IMG_3232
    Madera - Sao Jorge
  • IMG_3230
    Madera - Sao Jorge
  • IMG_3227
    Madera - Sao Jorge
  • IMG_3226
    Madera - Sao Jorge
  • IMG_3224
    Madera - Sao Jorge
BlogSentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
venerdì 13 gennaio 2012
Tag: 

Sull'antico sentiero costiero di Sao Jorge

Si tratta di una breve e riposante passeggiata sul sentiero costiero di Sao Jorge, a nord dell'isola di Madera.
Sao Jorge è raggiungibile dalla cittadina di Santana sulla costa settentrionale. Avendo del tempo in più a disposizione è possibile visitare il caratteristico borgo e scendere al nostro percorso; noi abbiamo parcheggiato all'estremità più bassa del paese e imboccato il sentiero lastricato che esce velocemente dalle ultime case del borgo, già quasi a livello del mare. Profumi di erbe frammisti all'odore del mare ci avvolgono subito. Un tempo qui aveva la sede il porto di Calhau di cui ora restano solo poche rovine.
01-I resti del porto di Calhau01-I resti del porto di Calhau
Tale porto era tra i più importanti della costa nord. Si continua ora in falsopiano, pochi metri alti sui flutti che si infrangono rumorosi sulle rocce. La stradicciola in alcuni punti si riduce ad uno stretto passaggio tra il mare e le pareti verticali. Nel primo tratto le ripide pareti sono rivestite da vegetazione, mentre più avanti le rocce escono allo scoperto con la loro colorazione rossa.
02-Gli straordinari colori delle rocce sul mare02-Gli straordinari colori delle rocce sul mare
Proseguendo ancora, si nota il vecchio sentiero che conduceva in capo al promontorio finale fino al vecchio punto di ormeggio. Il passaggio sulle rocce di basalto era stato assicurato con pontili di legno, ora in stato precario.
03-I ponticelli in legno su cui proseguiva il sentiero03-I ponticelli in legno su cui proseguiva il sentiero
E' molto salutare fermarsi prima, gustando comunque il meraviglioso spettacolo dei colori delle rocce e dell'acqua del mare.
04-Tra rocce e mare04-Tra rocce e mare
Commenti
A cura di
Scegli una zona
Ricerche
In evidenza
Ultimi postIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva