il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 87 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • IMG_6010
    Marmolada - Palacia Lagusel
  • IMG_5996
    Marmolada - Palacia Lagusel
  • IMG_6021
    Marmolada - Palacia Lagusel
  • IMG_6012
    Marmolada - Palacia Lagusel
  • IMG_6004
    Marmolada - Palacia Lagusel
BlogSentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
martedì 31 agosto 2010
Tag: 

Sella Palacia e Lagusel dalla valle di San Nicolò

Da Pozza di Fassa ci si inoltra in auto lungo la valle di San Nicolò fino al parcheggio a pagamento. Percorriamo per un tratto la pista di fondovalle sulla sinistra orografica del rio San Nicolò per poi continuare sul segnavia 641.
01-L'alta valle di San Nicolò01-L'alta valle di San Nicolò
02-Il Sass da Laste02-Il Sass da Laste
In ambiente sempre più aperto e panoramico raggiungiamo la sella Palacia a m 2259, contrassegnata da un capitello in legno e oggi molto ventosa. Siamo qui in una posizione favorevole per ammirare a settentrione, tra il Col Ombert e il Sas de Roces, la caratteristica zona di calanchi de La Roisc dal Giaf.
03-Il Col Ombert e il Passo di San Nicolò03-Il Col Ombert e il Passo di San Nicolò
04-Alla Sella Palacia04-Alla Sella Palacia
05-I calanchi della Rois dal Giaf05-I calanchi della Rois dal Giaf
06-Presso il capitello della Sella Palacia06-Presso il capitello della Sella Palacia
Una fermata per uno spuntino e qualche scatto e poi proseguiamo, ormai siamo alla fine dell'estate e qui in sella fa freschetto... Divalliamo quindi dalla parte opposta fino ai ruderi della malga sottostante circondata dalle tardive fioriture dell'aconito.
07-I contrafforti de L'Ort07-I contrafforti de L'Ort
Due specchi d'acqua ci attendono lungo la discesa. Più interessante è il secondo che incontriamo: il Lagusel. Merita senz'altro una sosta per ammirarlo. Siamo a una bella altezza, a m 2103; il lago è posto in una conca circondata da conifere con alcune piccole baite.
08-Fioritura di aconiti presso i ruderi di una malga08-Fioritura di aconiti presso i ruderi di una malga
Attraversiamo un grande prato disseminato dalle piccole costruzioni per poi rientrare nel bosco dove la pendenza si fa più decisa. Su larga mulattiera (segnavia n.640) a tratti un po' scomoda per i sassi e le radici affioranti si torna al fondovalle.
09-Il lago presso la forcella dal Pief09-Il lago presso la forcella dal Pief
10-Le sponde del Lagusel10-Le sponde del Lagusel
Commenti
A cura di
Scegli una zona
Mappa Scarica il tracciato kml Scarica il tracciato gpx Visualizza mappa dettagliata - Apertura su nuova finestra
Profilo altimetrico
Ricerche
In evidenza
Nella stessa zona
Ultimi postIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva