il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 42 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • IMG_1482
    Punta di Montemaggiore
    Prealpi Giulie
SentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
Punti di interesse

Punta di Montemaggiore

La punta di Montemaggiore costituisce l'elevazione più ad oriente della parte italiana della catena del gran Monte. La si raggiunge per cresta attraverso il sentiero CAI n.742.
Sentieri CAI:
CimaVisualizza Cima
Carta Tabacco
026
Quota
1613
Dati aggiornati al
2015
Commenti
  • 26/01/2016 Escursione di oggi 26/01/16. In una giornata meteo quasi perfetta ho potuto apprezzare il sentiero che parte da poco oltre Montemaggiore. Finora vi ero giunto in prevalenza da Monteaperta via F.lla Kriz o Tanamea. Il periodo migliore credo vada dall'autunno alla primissima primavera. Confermo punto per punto l'esaustivo commento di Laura.Molinari. Aggiungo solo che, al momento, persiste una modesta presenza di neve in alcuni punti anche ghiacciata, solo nel tratto di salita al cupolotto sommitale. Non vi sono peraltro problemi a giungervi essendo molto a macchia di leopardo. Panorama esteso e remunerativo in ogni direzione tranne, oggi, verso la fascia costiera dove la coltre nebbiosa impedisce la vista. Buone camminate a tutti.
  • 07/11/2015 Saliti il 7/11/2015 dal borgo di Montemaggiore utilizzando il sentiero CAI 742 e ridiscesi per la stessa via. Sentiero sempre ben segnalato ed evidente, ma abbastanza ripido e faticoso nonostante il tracciato a serpentina. Dai 1000 metri circa in su si svolge interamente per prati. Dopo la sella la pendenza diminuisce un po’. La cresta – almeno il tratto sino alla Punta di Montemaggiore – è larga, erbosa e non esposta. Sulla cima, piccola croce di vetta, ometto e libro di vetta. Molto vasto il panorama, sia verso i monti (dal Triglav alle Dolomiti) che verso la pianura ed il mare. Incontrati due umani e tre camosci. Sconsigliabile nei mesi estivi. Tempi di percorrenza: salita 2 ore, ritorno 1.30.
  • 04/11/2015 salito oggi partendo da monteaperta, passando per sella kriz. Sentieri perfettamente segnati . nessun tipo di problema. Percorso lungo con salita costante. Impensabile farlo in piena estate. Direi che il periodo giusto ( salvo nevicate)è ottobre/primi di novembre. Il gps mi ha dato questi dati: Salita in h.3,20 - Km.8,400 - disl.mt.1028------discesa (con piccola variante) h.2,30 - km.9 - disl. mt.34-----panorami immensi con una giornata bellissima e calda. Buona vita a tutti
  • Invia un commento
Le vostre foto
  • montemaggiore da monteaperta
    04/11/2015 montemaggiore da monteaperta
  • montemaggiore da monteaperta
    04/11/2015 montemaggiore da monteaperta
  • montemaggiore da monteaperta
    04/11/2015 montemaggiore da monteaperta
  • montemaggiore da monteaperta
    04/11/2015 montemaggiore da monteaperta
  • montemaggiore da monteaperta
    04/11/2015 montemaggiore da monteaperta
  • Invia una foto
Mappa
Escursioni in zona
Altri punti in zona
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva