il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 26 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • IMG_6518
    Creton di Tul
    Alpi Carniche
SentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
Punti di interesse

Creton di Tul

Il Creton di Tul è la cima posta a sud ovest della più celebre Creta Forata. E' raggiungibile per tracce deviando dal sentiero CAI 323.
CimaVisualizza Cima
Carta Tabacco
01
Quota
2287
Dati aggiornati al
2011
Commenti
  • 22/10/2018 Il 20 ottobre abbiamo raggiunto questa cima percorrendo un ampio e remunerativo anello con partenza da Cima Sappada, in ottima compagnia. Il clima è favorevole, la giornata autunnale è serena e ancora tiepida, anche se ormai il percorso di salita si svolge in buona parte in ombra. Tra una chiacchiera e l’altra si sale senza fatica, il tratto eroso dopo il Rifugio Monte Siera e la cengia attrezzata sotto la Cresta del Pettine si passano con sufficiente sicurezza, le attrezzature sono a posto. Entrare in questa stagione nel Vallone della Creta Forata è sempre emozionante, i larici gialli si stagliano contro l’azzurro del cielo e il bianco di rocce e ghiaie. Il bivio per la cima si diparte dalla via normale alla Creta Forata (CAI 323) attorno a quota 2140 ed è segnalato da un bollo rosso e da una scritta sbiadita su di un grosso masso. La traccia, ben visibile all’inizio sulle ghiaie, anche oltre è sufficientemente individuabile grazie a qualche altro bollo rosso ed ometti, che guidano ...
  • 15/05/2014 Il 9/5/2014 saliti al Creton di Tul partendo da Cima Sappada indossando subito i ramponi. Percorsa la pista da sci fino al Rif. Siera e proseguito lungo il canalone fino a F,lla Rinsen su neve portante ancora molto abbondante (da 1 a 2 mt di spessore). Scesi nel vallone della Creta forata prima su ripidi versi poi lungo canalone nevoso fino in fondo al vallone. Proseguito verso l'intaglio tra Creta Forata e Creton di Tul, facendo attenzione ad un breve tratto ripido che porta al pianoro sotto la cima del Creton , da lì in breve sulla vetta sgombra di neve sul versante sud. Stessa discesa fino al vallone della Creta Forata e poi proseguito lungo tutto il vallone molto innevato fino a passo Geu. Scesi fino a incrociare la strada forestale (difficile da individuare per l'abbondante neve e devastata da disastrose slavine) e poi a Cima Sappada. Giro di grande soddisfazione e grande fascino. Mandi
  • Invia un commento
Le vostre foto
  • Il Vallone della Creta Forata salendo al Creton di Tul. 20/1 ...
    21/10/2018 Il Vallone della Creta Forata salendo al Creton di Tul. 20/1 ...
  • Discesa dal Creton di Tul. 20/10/18
    21/10/2018 Discesa dal Creton di Tul. 20/10/18
  • Creta Forata dalla cima del Creton di Tul. 20/10/18
    21/10/2018 Creta Forata dalla cima del Creton di Tul. 20/10/18
  • Il Monte Siera dalla cima del Creton di Tul. 20/10/18
    21/10/2018 Il Monte Siera dalla cima del Creton di Tul. 20/10/18
  • Creton di Tul dal CAI 321, versante Val Pesarina. 20/10/18
    21/10/2018 Creton di Tul dal CAI 321, versante Val Pesarina. 20/10/18
  • Invia una foto
Mappa
Escursioni in zona
Altri punti in zona
  • Creta Forata (forcella della)
    La forcella della Creta Forata è una insellatura detritica che separa il Creton di Tul dal ...
  • Forata (Creta)
    La Creta Forata è la vetta più elevata di quel gruppo montuoso che racchiude a nord il pri ...
  • Geu Alto (passo)
    Passo Geu Alto è l'insellatura che separa il monte Cimon dalla Creta Forata lungo la crest ...
  • Siera (Passo)
    Passo Siera è una ampia depressione prevalentemente erbosa che separa il massiccio del mon ...
  • Entralais (Ricovero)
    Il ricovero Entralais è posto al centro di una bella radura a pascolo alla base del valone ...
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva