il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 82 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • IMG_7618
    Vetta Bella
    Alpi Giulie
SentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
Punti di interesse

Vetta Bella

La Vetta Bella è situata nel gruppo montuoso dello Jof Fuart, sottogruppo di Rio Bianco. E' raggiungibile dalla Val Rio del Lago attraverso un erto sentiero che parte a fianco del ricovero Brunner.
CimaVisualizza Cima
Carta Tabacco
019
Dati aggiornati al
2016
Commenti
  • 18/07/2016 Salita ieri 17-07-2016. Eravamo tentati per il sentiero Re di Sassonia ma poi abbiamo optato per la Vetta Bella. Dalla capanna Brunner seguito la freccia che la indica. Pur se non segnalato, il sentiero è quasi sempre evidente, ed in alcuni tratti evidenziato da piccoli (e a volte sbiaditi bollini rossi) che aiutano molto. Nonostante ciò in alcuni punti serve fare attenzione, ma si capisce subito se si è sulla via giusta. Il tracciato per brevi tratti è impegnativo e privo di attrezzature, e si sconsiglia a chi non ha esperienza o capacità alpinistica, (non è un sentiero per semplici escursionisti) ed in caso di pioggia diventerebbe molto più insidioso. La fatica per raggiungere la cima è appagata dal meraviglioso panorama che ti permette di godere di una vista insolita e meravigliosa sulle circostanti Giulie, ed oltre.
  • 16/09/2015 Dormire al Brunner mi fa strano. Non sono abituato a certi lussi. La notte si fa ghiresca ma le reti poste sotto le travi centrali promettono una pacifica convivenza tra esigenze umane e zampettii di spiritelli peluchosi che invitano al sonno. La sera mi ha rintanato con un fresco pungente e la Jerebica che si congedava con i suoi fianchi verdi, all’alba ha il colore della notte. Parto con la calzamaglia addosso. Mel Brooks sarebbe andato a nozze! Il troi è un’autostrada, ben visibile e demughizzato all’inverosimile. Quasi un ratto di utilissime liane! Salendo mi godo nuovamente la Cima Alta di Riobianco che si veste d’arancio e i profili fantasmatici delle Giulie slovene. Superata la brevissima paretina d’attacco, il sentiero si rifà docile. Nei ripiani sommitali riecco i camosci! Fuggono tardi. Quasi controvoglia. Dopo esser rimasti immobili a guardarci da vicino per un bel po’, tra una brucata e l’altra, per alleviar la tensione. Le tre ore passate a salutar l’arrivo del giorno son ...
  • Invia un commento
Le vostre foto
  • Scendendo dalla Vetta Bella. . . morenz@tele2.it
    29/06/2006 Scendendo dalla Vetta Bella. . . morenz@tele2.it
  • Vetta Bella, la cima. . . morenz@tele2.it
    23/06/2006 Vetta Bella, la cima. . . morenz@tele2.it
  • Invia una foto
Mappa
Escursioni in zona
Altri punti in zona
SentieriNaturaTV
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva