il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 110 ospiti - 2 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
SentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
Punti di interesse

Creta delle Chanevate

La Creta delle Chianevate viene definito dalla Guida ai Monti d'Italia il più grande e imponente massiccio roccioso delle Alpi Carniche. Situato nel complesso montuoso del Volaia-Coglians, si trova a occidente del passo di Monte Croce Carnico sulla linea di confine con l'Austria.
CimaVisualizza Cima
Quota
2769
Commenti
  • 16/09/2016 14/09/2016 Con le prime luci dell'alba,la partenza dal Passo di Mt. Croce Carnico, con un cielo terso di buon auspicio per l'impegnativa escursione che, con l'amico Dino condivido piacevolmente.Ma...già al bivio con la Creta di Collina le prime avvisaglie,di un cambiamento...la nebbia che cominciava a salire.Giunti in quota, la cima era ancora lontana,con l'aggiunta di un paio di saliscendi,cengette, e il canalino finale per la cima, da superare con attenzione e prudenza,dal'insidioso ghiaino,su un percorso ben segnalato e...per niente "impossibile". Una gran cima superba con un panorama da mozzafiato,dalla Creta delle Chianevate...regalo insperato dalla nebbia che ormai incombeva....Al rientro, obbligata risalita per ritornare sulla "magnifica"cima della Creta di Collina...E' stato un bellissimo ed emozionante traguardo di una intensa annata. Mandiii
  • 01/09/2016 Alle 6,puntuali,Chiara ed io partiamo.Il meteo ci permette di osare e quindi partiamo per consumare il menù completo:Cresta Verde,Creta di Collinetta,Creta delle Chianevate,Stivale e giù di nuovo a Monte Croce Carnico.Ciacole,subito,poi il passo,poi il sentiero e ancora ciacole.Quasi non ci accorgiamo e siamo all'attacco.Non abbiamo,però,mancato di vedere il completo possesso del grande panettone della Creta di Collina,da parte del nuvolone che ci accompagnerà fino a quota 2500.Cinquanta metri e siamo già zuppi fino a mezza coscia.Nessun dubbio.Si va!Ci guatiamo,perché ogni tanto saliamo sciolti(ciacole) e perdiamo di vista i bolli.Allora bisogna correggere la rotta.Le nostre teste sbucano improvvise nel sereno,sopra un mare di nuvole e a Nord i Tauri Austriaci si stagliano netti.Una sensazione forte,che ci consola e ci porta dritti alla croce di vetta,dove uno spuntino ci ritempra.La prosecuzione verso la Chianevate appare sgombra.Tutto è luminoso e bellissimo.Giunge qualcuno,dallo S ...
  • 15/08/2015 Fatto il 31/07/2015 provenendo dallo Stivale. La considero una delle più cime che io abbia mai raggiunto. Dal bivio con la Creta di Collina e fino in vetta il sentiero è in ottime condizioni e perfettamente segnalato. Non ho incontrato difficoltà particolari eccezion fatta per lo sfasciume del canale finale, da affrontare solo con un pò più di cautela e per l'impressione ottica che si ha su alcuni tratti un pò più ripidi. A mio avviso è un percorso adatto a tutti gli escursionisti con un minimo di esperienza ed assenza di vertigini sui tratti più esposti. Decisamente bello anche l'anello per la Cresta Verde, Creta di Collina, Chianevate e discesa per lo Stivale. Lo avevo tentato la settimana prima, ma il caldo soffocante mi aveva fatto desistere dal tentare anche la Chianevate.
  • Invia un commento
Le vostre foto
  • postazione militare sul percorso
    16/09/2016 postazione militare sul percorso
  • la cima della Creta delle Chianevate
    16/09/2016 la cima della Creta delle Chianevate
  • Pianoro iniziale che immette sul sentiero della Chianevate.  ...
    15/08/2015 Pianoro iniziale che immette sul sentiero della Chianevate. ...
  • La Creta di Collina
    15/08/2015 La Creta di Collina
  • Discesa dalla vetta...attenzione allo sfasciume....
    15/08/2015 Discesa dalla vetta...attenzione allo sfasciume....
  • Invia una foto
Mappa
Escursioni in zona
Altri punti in zona
SentieriNaturaTV
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva