il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 141 ospiti - 1 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • IMG_9957
    Monte Cuarnan
    Prealpi Giulie
  • IMG_2137
    Monte Cuarnan
    Prealpi Giulie
SentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
Punti di interesse

Monte Cuarnan

Classica cima del Gemonese, il monte Cuarnan è meta assai frequentata in tutte le stagioni. Diversi itinerari consentono di raggiungere la vetta su cui sorge la chiesetta del Redentore.
Sentieri CAI:
CimaVisualizza Cima
Carta Tabacco
020
Quota
1372
Dati aggiornati al
2016
Commenti
  • 04/04/2016 Percorso da Jouf alla cima per il sentiero est e discesa da ovest.Sentieri a posto, niente neve ,tutto molto semplice e bello (soprattutto dalla Cima verso Nord-Est).Chiesetta del Redentore tenuta veramente bene complimenti a chi se ne cura.
  • 05/03/2016 04/03/2016 Con il ritorno del sereno,ci affidiamo al Mt.Cuarnan (la nostra palestra dietro casa)per "evadere"e tenerci in forma,partendo dal piccolo borgo Jouf.Non molta la neve sul sentiero solo a cumuli dove l'ha portata il vento, ma di grande effetto,suggestiva e panoramica.....Pochi gli esc,visto anche la giornata feriale a godersi la splendida visuale delle cime , ora ben imbiancate.....ma con una giornata così non ci si poteva rinunciare. Rientriamo per lo stesso percorso...Mandi
  • 29/11/2015 Riffatto oggi l'anello, con salita da est e discesa da ovest, partendo da borgo Iouf. La poca neve che s'incontra non è un problema, anche nei punti più in ombra dove è più dura e non servono i ramponi. Panorama più che soddisfacente dalla cima. Cielo solcato da amanti del parapendio. Mauro
  • 28/09/2015 Saliti oggi da borgo S.Elena di Montenars per il sentiero 715 ben tenuto sia nel bosco di castagnie noccioli che la parte fuori dal bosco con delle viste bellissime. Dalla cima (oggi si vedeva l'Istria) scendiamo per il sentiero 714 messo un po peggio specie nella parte alta. Bellissima giornata bellissima escursione peccato per la chiesetta del Redentore chiusa (queste cose proprio non le capisco).
  • 14/03/2015 Escursione di oggi partendo da borgo Jouf, seguendo il segnavia CAI 715. Pochissima neve solamente sull'ultimo tratto di sentiero che dal Ricovero Pischiutti porta alla Chiesetta del Redentore.
  • 07/01/2015 Anch'io ieri sono salito al Redentore. Partito da quota 550 m lungo la strada che sale a Malga Cuarnan, ho poi percorso il sentiero che, passando nei pressi del Monte Glemina, porta a congiungersi con quello che sale da Montenars. Proseguito per Lis Presis (ottimo ripristino dopo la frana) e raggiunta infine la chiesetta. Per il ritorno ho percorso la cresta fino al bivio con il sentiero 717 e poi giù per lo stesso fino alla macchina.Lungo la discesa, la presenza di neve ghiacciata consiglia l'utilizzo di un paio di ramponcini; l'incedere sarà più rilassato e distratto.
  • 06/01/2015 Fatto oggi l'anello, partendo da borgo Iouf. Salito da est, lungo il sentiero 716, e disceso a ovest, lungo il sentiero 715. Trovata poca neve, anche se insidiosa nei punti dove è ghiacciata, ma con un po' d'attenzione si può fare a meno dei ramponi. Il Cuarnan è stato oggi una meta molto gettonata e il panorama dalla cima, nonostante le valature, è stato un premio più che degno. Mauro.
  • 03/11/2014 Saliti ieri partendo da borgo Jouf di Montenars, seguendo i segnavia CAI 715, 716 e 714, scendendo poi dal 715. Sentiero in ottimo stato e molto affollato.
  • 14/06/2014 Il M.te Quarnan e la Chiesetta del Redentore è facilmente visibile per chi si trova a percorrere la Stat.13 verso Gemona-Venzone.La sua modesta altitudine 1372 mt.SLM,non deve essere motivo per snobbare questa escursione.Il Panorama dalla Vetta in condizioni climatiche buone,offre ottimi scenari. Al M.te Quarnan ci sono stato quest'anno nel mese di Marzo e a parte qualche rimanenza di neve invernale ,tutto il tragitto è ottimo. La possibilità di scegliere percorsi alternativi tra qui: i sent.CAI ben mantenuti o la strada in parte asfaltata, offre la possibilità anche al classico escursionista Domenicale una tranquilla camminata.Bella camminata adatta anche a tutta la famiglia ,inoltre immancabile sosta e ristoro alla bella Malga Quarnan immersa nella natura incontaminata .
  • 13/12/2012 Cuarnan da Montenars in una giornata soleggiata ma ampiamente sotto zero, escursione ideale per rimettere in moto l’apparato deambulatorio e il vento contribuisce a liberare la mente. Sentiero trafficato ma saluti pochini, poca anche la neve lungo la cresta dal ricovero Pischiutti, lì si sta facendo un gran bel lavoro di ampliamento, tetto spiovente in lucido rame. Una lieve foschia sale dal mare arancione e pian piano limita il panorama, ma a Ovest il sole illumina ancora le cime innevate
  • Invia un commento
Le vostre foto
  • La Chiesetta del Redentore
    05/03/2016 La Chiesetta del Redentore
  • IL Ricovero Pischiutti in veste invernale
    05/03/2016 IL Ricovero Pischiutti in veste invernale
  • La piccola croce de Ors di Cuarnan
    05/03/2016 La piccola croce de Ors di Cuarnan
  • La Chiesetta del Redentore in Vetta al M.te Quarnan a quota  ...
    14/06/2014 La Chiesetta del Redentore in Vetta al M.te Quarnan a quota ...
  • Il Rif. Pischiutti rimesso a nuovo.Complimenti...
    14/06/2014 Il Rif. Pischiutti rimesso a nuovo.Complimenti...
  • Invia una foto
Mappa
Escursioni in zona
Altri punti in zona
SentieriNaturaTV
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva