il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 100 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
SentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
Punti di interesse

Rifugio Zacchi

Il rifugio Luigi Zacchi, completamente ricostruito e riaperto al pubblico nell'estate del 2008, si trova su un ripiano boscato sul versante ovest della Ponza grande. E' una frequentata meta estiva ed è il punto ideale di partenza per le escursioni nel gruppo del Mangart. Il rifugio è servito da una carrareccia interdetta al traffico ma è consigliabile raggiungerlo tramite il sentiero CAI n.512 che parte dal lago superiore di Fusine.
Sentieri CAI:
Rifugio gestitoVisualizza Rifugio gestito
Carta Tabacco
019
Quota
1380
Dati aggiornati al
2015
Commenti
  • 25/02/2016 24/02/2016 Con la limpida giornata e l'ultima nevicata della nottata,per la salita al Rif.Zacchi ci affidiamo al sentiero (sicuramente di più effetto) nel candore del bosco....percorso già tracciato senza difficoltà, ma i ramponcini sono ottimi alleati per la breve salita. Molti stranieri affollano l'esterno del Rif.mentre all'interno tavole pronte, aspettando una scolaresca....veloce e impeccabile il servizio e i piatti della casa gustati al tiepido sole quasi primaverile con una visuale indescrivibile. Per il rientro usiamo la battuta strada compiendo così un piccolo anello ....Bellissimo ...da rifare... Mandi
  • 14/02/2016 Giovedì 11, tra una nevicatina e l'altra, bella giornata, quindi approfittiamo per una passeggiata dai laghi di Fusine (strada ai laghi transitabile) al rifugio Zacchi. La pista ha già la neve battuta, i gestori ci passano con la motoslitta e gli escursionisti fanno il resto. Tra il pubblico: ciaspolatori, scialpinisti, famiglie con bambini nel marsupio, nello zainetto, nello slittino trainato dai papà; cani al seguito, ecc. Nel bosco, scorci sul lago bianco di ghiaccio e più in alto, sui monti che racchiudono la conca di fusine. Gli alberi carichi di neve fanno la loro figura...Dal rifugio Zacchi scendiamo per il sentiero, più breve ma privo di panorama, la neve è appena caduta e non ci sono tratti giacciati. Sui laghi planano e slittano sul ghiaccio le anatre in cerca delle zone liquide.
  • 28/09/2015 Saliti al rifugio Zacchi il 27-09-15 lungo il sentiero 513 e scesi lungo il sentiero 512 passando per capanna Ponza e monte Svabezza. I sentieri sono ben segnati e puliti, passerelle in ottimo stato nel canale dentritico dopo capanna Ponza. Mandi!
  • 31/07/2007 Sentiero CAI: Rifugio Zacchi (Fusine - Tarvisio - UD). Lavori ristrutturazione. Sono in corso lavori di ristrutturazione radicale del rifugio. Il termine dei lavori è previsto per i primi di settembre. I lavori comprendono il rifacimento completo della strada di accesso. Dal momento che il nuovo rifugio dovrebbe essere dotato di impianto di riscaldamento (biomasse), potrebbe anche essere gestito in bassa stagione.. drimar@adriacom.it
  • 01/12/2005 Il rifugio Zacchi a detta dei gestori non sarà operativo prima del 2007 quindi chi si recherà in zona è pregato di informarsi presso la sezione CAI di Tarvisio
  • Invia un commento
Le vostre foto
  • Panoramica invernale del sentiero per il Rif.
    25/02/2016 Panoramica invernale del sentiero per il Rif.
  • IL Picco di Mezzodì dal Rif.Zacchi
    25/02/2016 IL Picco di Mezzodì dal Rif.Zacchi
  • IL Rif Zacchi
    25/02/2016 IL Rif Zacchi
  • Invia una foto
Mappa
Escursioni in zona
Altri punti in zona
SentieriNaturaTV
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva