il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 123 ospiti - 3 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
SentieriNaturaAggiungi ai preferiti - Richiede LogIN
I percorsi di SentieriNatura

Anello di Folchiar da Alesso

Avvicinamento

Lungo la strada che da Alesso di Trasaghis conduce a Somplago (fr. di Cavazzo Carnico), dopo aver superato il sottopassaggio dell'autostrada, individuare sulla sinistra una stradina asfaltata che termina quasi subito trasformandosi in carrareccia (m 200 circa, possibilità di parcheggio).

Descrizione

Abbandonata la vettura inoltrarsi lungo la stradina passando nuovamente al di sotto dell'autostrada. Dopo poco questa si trasforma in una comoda mulattiera che risale a regolari tornanti in una boscaglia termofila a pino nero, orniello e carpino nero. Man mano che ci si innalza il rumore dell'autostrada si fa fortunatamente più distante mentre la vista si allarga verso sud. Quando il sentiero inizia a traversare sul versante orientale, alla nostra destra si offrono magnifici scorci sul sottostante lago di Cavazzo e sulla sella di Interneppo. Più in alto, dove la boscaglia si fa più rada, subentra una flora di pendici aride, habitat ideale per una ricchissima varietà di farfalle. Tra queste: la cedronella, la galatea, la arcania, la tecla del prugnolo, il silvano, la zigena transalpina che è qui presente anche con una rara forma gialla. In prossimità delle rocce si possono osservare anche la achine e la semele. Grazie alla vicinanza con il lago di Cavazzo non è raro incontrare lungo il percorso qualche specie erratica di libellula come l'Orthetrum brunneum.
A quota 500 m il sentiero attenua la pendenza traversando alto la forra del torrente Niviselis fino ad arrivare alla conca prativa di Folchiar (fioritura di aquilegia minore). Ancora pochi passi e si raggiunge una selletta. Da qui una traccia sulla destra porta in breve alla quota 575 m (discreta vista sul monte San Simeone).
Ritornati alla selletta proseguire, ora in discesa, traversando la conca del rio del Band. Un ultimo ripido tratto ci deposita in prossimità di una enorme vasca in cemento oltre la quale ha inizio la strada asfaltata che scende a Somplago. Per il ritorno si può seguire la rotabile che costeggia la sponda ovest del lago fino alla galleria dell'autostrada. Qui è possibile continuare o deviare per una traccia sulla destra che attraversa una conca prativa prima di ricongiungersi con la strada per Alesso.

Avvertenze

Percorso evidente ma completamente privo di segnalazioni.
Escursione
Mese consigliato
Giugno
Carta Tabacco
020
Dislivello
400
Lunghezza Km
6
Altitudine min
200
Altitudine max
575
Tempi
Dati aggiornati al
2001
I vostri commentiVisualizza tutti i commenti
  • 07/04/2007 Ottimo archittetura del sito, complimenti. Facile, ben impaginato, scientifico, veloce, dettagliato... mi auguro che continui il suo sviluppo !! P.s. escursionista non pagato dal web site !
  • Invia un commento
Le vostre fotoVisualizza tutte le fotoi
  • Lago dei Tre Comuni. . . gian-4@hotmail.it
    28/06/2009 Lago dei Tre Comuni. . . gian-4@hotmail.it
  • Lago dei Tre Comuni. . . gian-4@hotmail.it
    28/06/2009 Lago dei Tre Comuni. . . gian-4@hotmail.it
  • Invia una foto
I vostri tracciatiVai al forum GPS
Le vostre escursioniVai alla mappa localizzazioni
Altre escursioni in zona
Webcam più vicine
  • Webcam Trasaghis
  • Webcam Tolmezzo
  • Webcam Forgaria
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva