MontagnaSentieriNatura
Record trovati: 24
  • Facilmente riconoscibile grazie alle corna uncinate, il camoscio è un tipico abitatore degli orizzonti alpini fino a quote assai elevate. Caratteristico il suo verso di allarme ottenuto soffiando l'aria dalle narici contratte.
  • Il capriolo è una specie attiva soprattutto durante la mattina e alla sera. La sua presenza è associata a boscaglie nelle quali trascorre gran parte della giornata. Se disturbato si allontana con balzi scattanti fermandosi di tanto in tanto a guardare die…
  • Il cervo è un grande ungulato dal pelame bruno rossastro che abita i boschi misti di latifoglie. Di abitudini notturne o crepuscolari, è assai difficile scorgerlo durante una escursione.
  • Il colubro liscio è un serpente di taglia medio piccola completamente innocuo ed ampiamente diffuso nella zona montana. Per il suo aspetto ed il colore può essere scambiato con la vipera dalla quale tuttavia differisce per numerosi particolari come ad ese…
  • Caratteristico abitante delle zone alpine il gracchio si riconosce par per il piumaggio nero lucente e il becco giallo e diritto.
  • Questo avvoltoio di grandi dimensioni ed estinto sulle Alpi Orientali nel corso dell'ultimo secolo, è stato oggetto di un programma di reintroduzione nell'area delle Prealpi Carniche attorno a Forgaria nel Friuli. La presenza di pareti rocciose calcaree a…
  • La comune lucertola muraiola è una specie che abita i muretti a secco e le massicciate rocciose esposte al sole, generalmente al di sotto dei 900 metri di quota. Data la sua indole colonizzatrice la si può osservare anche negli ambienti immediatamente cir…
  • La lucertola di Horvath è una lucertola rupicola tipica delle Alpi Orientali che predilige gli habitat rocciosi e poveri di vegetazione. E' estremamente simile alla comune lucertola dei muri dalla quale si distingue per il ventre di colore giallo e la liv…
  • Il marasso è una specie abbastanza comune sulle nostre montagne essendo uno dei serpenti meglio adattati alla vita in quota. Può vivere in ambienti assai diversi, dalle praterie alpine ai biotopi umidi fino a 2200 metri. La forma melanica, di colore parzi…
  • La marmotta è una caratteristica abitatrice dei pendii montani aperti e soleggiati in cui scava profonde tane. Il suo fischio di allarme è uno dei motivi più ricorrenti e conosciuti nell'universo sonoro alpino.
<< < | ... | 1 | 2 | 3 | ... | > >> Pagina 1 di 3
Ricerche
Ricerche speciali
Mappe
Scegli un tema
Ultime escursioniIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva