MontagnaSentieriNatura
Record trovati: 10
  • La cascata del Fontanon di Barman si trova in sinistra orografica della Val Resia, alle pendici settentrionali della catena dei Musi. La base del salto d'acqua che fuoriesce dalla risorgiva carsica soprastante, è visibile dal greto del rio Barman, raggiun…
  • La Cascata Cukula è il salto d'acqua generato dal torrente Namlen nelle vicinanze di Platischis.
  • La cascata del Fontanon di Goriuda si trova in sinistra orografica della val Raccolana. Le acque provenienti dal massiccio del Canin, tramite una rete complessa di canali carsici, fuoriescono dalla montagna con uno spettacolare salto che si getta nello s…
  • La cascata del Pissulat è un salto d'acqua che si trova nell'alto corso del torrente Chiarzò. E' raggiungibile per sentiero da Campone oppure da Tamar.
  • Dalla strada Invillino-Verzegnis, superato il Tagliamento, si stacca a destra una pista che porta facilmente alla cascata Plera. Le acque del rio Plera sono soggette a captazione a monte per fini idroelettrici e il salto è quindi visibile solo in alcuni p…
  • La cascata del Potok è il salto d'acqua originato dal rio Lommig in val Resia. E' raggiungibile in pochi minuti dalla piazza dell'Arrotino di Stolvizza, lungo il sentiero circolare Ta Lipa Pot. Davanti alla cascata è visibile la piramide di terra.
  • Il Fontanone di Timau è una sorgente carsica perenne che sgorga dalla cavità alle basi delle pareti della Creta di Timau e si getta nel torrente But. Il consistente salto d'acqua è ben visibile dalla strada che da Timau sale al passo di Monte Croce Carnic…
  • Il Fontanon del Toff è una cascata situata sulle pendici ovest del monte Valcalda in val Tramontina. Il salto d'acqua scende a raggera dalla cavità della grotta del Fontanone ed è raggiungibile con deviazione dal sentiero CAI n.829.
  • La cascata Tulin è originata dal torrente Orvenco che scorre tra il versante nord del Faeit e le pendici meridionali del Cuarnan. E' raggiungibile dal borgo Cologna di Montenars.
  • La Val Rovadia si trova in destra orografica della Val Tagliamento, all'altezza di Forni di Sopra. Il salto è originato dalle acque del rio Ghirei ed è raggiungibile per pista da Andrazza tramite il segnavia CAI n.368.
Ricerche
Ricerche speciali
Mappe
Scegli un tema
Ultime escursioniIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva