il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 200 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni FVG   Precedente Successivo
N. record trovati: 3
Messaggio

Sentiero CAI 415 tratto Forcella-plan d'Aiars

28-07-2019 11:30
daniele.moroldo daniele.moroldo
Il sentiero CAI 415 che da Favarines porta sulla vetta del Monte Amariana è in ottimo stato fino al ricovero Monte Forcella. Faggi schiantati nel tratto tra quest'ultimo e il ricovero Plan d'Aiars possono far perdere la traccia (successo domenica 21 luglio ad un escursionista poi recuperato dal CNSAS). Una traccia che sale dietro ai ruderi di fronte al ricovero Forcella, inizialmente poco visibile ma poi più marcata, sale sulla cresta di Cuel di Lavaron e la percorre fino a raccordare col 415. È più panoramica e dovrebbe essere in buono stato. Non è però segnalata.
Messaggio
15-08-2019 09:46
caitolmezzo caitolmezzo
Abbiamo in cantiere la pulizia, purtroppo quest'anno abbiamo avuto un super lavoro soprattutto in val Pesarina.
Siamo diventati bravissimi a depezzare alberi caduti e sotto tensione, in zona Mimoias ne abbiamo tagliati centinaia.
Visto il numero di alberi già tagliati nella zona che dici penseremo se far salire il sentiero 415 dalla cresta piuttosto che farlo girare nella faggeta dietro.

PS: Purtroppo forse in Malga Forcella arriverà una pista forestale direttamente da Pradut (Ricovero Cimenti) devastando completamente il versante nord della Amariana per la modica cifra di 1.000.000 di euro (un milione)
Messaggio
16-08-2019 10:44
cjargnel cjargnel
Mi accodo a quanto espresso nelle precedenti note, i cui estensori sono di super certa competenza e affidabilità, per dire questo:
- Mi sconcerta sentire che ancora una volta torni a galla l'ipotesi di una strada la cui utilità stento a capire quale sarebbe. Migliore accessibilità in caso d'incendio? O che altro?
- Il troi 415. L'idea che ha lanciato daniele.moroldo è ottima nel senso che è un magnifico bypass dalla forcella alla q,ta 1300 circa. L'ho scelta molte volte in genere nel periodo invernale o inizio primavera per evitare la zona innevata della faggeta a nord. Andrebbe penso solo "rivisitata" visto che alberi di alto fusto lì non ne ricordo molti. Ma che dire, specie d'estate, della magnifica frescura che offre la faggeta e quindi l'originale 415? Non son passato di là dopo gli eventi meteo dello scorso anno e non ne conosco i danni. Certo, fossero contenuti, terrei il vecchio 415 con opzione bypass in caso di necessità magari segnalandone almeno la presenza che ai più sfugge. Mandi.
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva