il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 114 ospiti - 3 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Forum escursioni altro   Precedente Successivo
N. record trovati: 9
Messaggio

Situazione attuale Monte Nero.

11-03-2015 18:29
MauroGo MauroGo
Mi mancava ancora una salita sul Monte Nero nella stagione invernale e oggi ho colmato la lacuna. Marzo si conferma un mese pazzerello ... alla mattina, al parcheggio della planina Kuhinja il cielo era limpido e faceva un caldo anomalo e si stava comodamente in maglietta (io mi ero messo anche la calzamaglia per prudenza!), verso mezzogiorno ha cominciato a nevicare e verso le 15, mentre stavo rientrando al parcheggio, è riapparso il sole! La prima neve la si incontra verso i 1300m ma non è mai continua se non proprio fra il rifugio e la cima, dove è ancora decisamente abbondante (libro di vetta sepolto dalla neve, emerge solo la rosa dei venti). Purtroppo, sono arrivato in cima alle 13 proprio mentre stava nevicando, per cui niente panorama. Allego foto della cima. Mauro.
Allegato: IMG_6378.JPG
Messaggio
13-03-2015 13:43
michele michele
ciao, è fattibile solo con scarponi/ciaspole o (ho visto tua foto) consigliabili picca e ramponi?
Messaggio
13-03-2015 18:59
MauroGo MauroGo
Ciao Michele, avevo con me picozza e ramponi ma non sono stati necessari, ho visto però nella neve impronte fresche di scarponi con ramponi, per cui meglio non correre rischi ... Allego foto del rifugio sotto la cima.
Allegato: IMG_6385.JPG
Messaggio
30-03-2015 14:57
giuseppemalfattore giuseppemalfattore
Grande Mauro, ti confesso che anch'io sono innamorato di quella zona, e ho scaricato una tua traccia gps, appena possibile farò da Dreznica l'anello M.Krncica e monte Nero, seguendo le tue indicazioni ;) Buona montagna !!
Messaggio
31-03-2015 08:25
MauroGo MauroGo
Ciao Giuseppe, ti ringrazio per l'apprezzamento, ma ... io non ho mai caricato tracce gps du questo sito ;-)
Buone montagne. Mauro.
Messaggio
13-12-2015 18:41
MauroGo MauroGo
Giornata da Monte Nero oggi. La strada che sale a Krn è stata in parte riasfaltata e anche il parcheggio presso la planina Kuhinja è stato ampiamente rinnovato, rendendolo più degno di un parco nazionale. Dalla planina si sale fino in cima praticamente senza pestare neve, presente solo in tracce. Anche sul versante nord la neve appare appena un po' più abbondante solo in corrispondenza della zona della planina na Polju. Il lago di Monte Nero appare ghiacciato. Panorama fantastico dalla cima verso mezzogiorno con un mare di nubi che copriva tutta la pianura friulana fino al mare. Allego foto della cima verso le 11.30. Mauro
Allegato: IMG_9270.JPG
Messaggio
28-05-2017 06:36
MauroGo MauroGo
Aggiornamento della situazione del Monte Nero. Salito ieri dal versante sud, in una giornata con temperatura ideale. Sentiero ok, nessuna traccia di neve fino in cima. Rifugio della Planina Kuhinja aperto, quello sotto la cima invece è ancora chiuso. Visti tre grifoni che veleggiavano in un cielo solcato da decine di parapendii. Allego foto dalla cima in direzione del Triglav. Mauro.
Allegato: 2017-05-27_12-45-16_HDR.jpg
Messaggio
17-06-2018 16:43
MauroGo MauroGo
Nuovo aggiornamento. Salito oggi dal parcheggio della Planina Kuhinja. Per fare un piccolo anello sono passato, in salita, per la sella fra Monte Nero e monte Rosso. Incontrate molte pecore sopra la sella (e le loro deiezioni!). Alle 9 il panorama dalla cima del Nero era decente, anche se non tra i migliori (il Triglav era nascosto dalla nuvolaglia), l'aria era fresca e il vento non dava fastidio. Per la discesa ho preso il sentiero che parte immediatamente sotto il rifugio. Sentieri nel complesso ok. Mauro.
Messaggio
05-07-2019 17:59
MauroGo MauroGo
Fatta oggi la salita annuale sul Monte Nero, con partenza dalla Planina Kuhinja alle 6.10 e arrivo in vetta alle 8.48. Rifugio sotto la vetta aperto. Panorama dalla cima decente anche se non dei migliori. Dalla cima visibile solo qualche piccolo nevaio, solo sotto il versante nord. Per il ritorno ho scelto il passaggio sul monte Rosso (i punti erosi o più esposti della scalinata sono stati assicurati con nuovo cavo metallico) e da lì la discesa attraverso la val Lužnica (sempre incantevole il piccolo laghetto alpino!). Sola nota dolente: le solite deiezioni ovine che costringono a muoversi come su un campo minato nel tratto che dalla cima del Nero scende verso la sella che lo separa dal Rosso.
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva