il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 323 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNatura
Commenti  ->  Visualizza tutti i commenti

Elenco commenti

Cuel Tarond (forcella)
N. record trovati: 1
Messaggio
23-11-2017 08:09
loredana.bergagna loredana.bergagna
Saliti dalla Val Dogna, l'idea iniziale era di salire al Cuel dai Pez e da lì valutare la via migliore di rientro, la neve a chiazze inizia verso quota 1200 diventando in breve più abbondante. La comoda mulattiera consente comunque di avanzare in tranquillità salvo la fatica dell'apripista di battere traccia, il tempo bigio lascia spazio al sole poco prima di raggiungere la forcella ed il mare di nubi riesce sempre a stupire; li in forcella la neve è considerevole, i bastoncini sprofondano anche di un metro dove il vento fa creato accumuli, è presto, che si fa? La salita al Cuel dai Pez oggi, considerata la pendenza e l'esposizione al caldo sole, non offre le condizioni di sicurezza necessarie per cui decidiamo di proseguire solo un po', con calma e fatica arriviamo a quota 1850 ca, poco prima della forcelletta dalla quale si devia a sinistra verso la cima. Discesa prudente ma meno faticosa, oramai le tracce di salita hanno creato una sorta di trincea, e poi di nuovo nella nebbia
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva