il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 174 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNatura
Commenti  ->  Visualizza tutti i commenti

Elenco commenti

Passo Grande dei Rondoi dalla val Campo di Dentro
N. record trovati: 1
Messaggio
06-09-2019 17:55
sandra.sentierinatura sandra.sentierinatura
04/09/19-Si parte alle 8.30 dal parcheggio della Val Campo di Dentro. La temperatura di crociera è di solo 3,5 gradi.
Siamo ancora all’ombra: il sole si affaccerà solo molto più in alto. Lungo la mezzoretta di cammino verso il rifugio Tre Scarperi sono evidenti i segni degli eventi atmosferici dell’estate 2017. Dal versante di destra, gruppo dei Baranci, colate di ghiaia si sono riversate sulla strada e sul sentiero. Questi risultano sistemati e “disseppelliti”, ma sono ancora inagibili i sentieri che collegano la val di Landro alla val Campo di Dentro.
Al bivio, il sentiero 105 sale verso il passo dell’Alpe Mattina. Si rimontano due canalini ripidi attrezzati con gradinature, intercalati da un torrente.
Il meritato panorama si apre solo sopra e ripaga ampiamente. La torre dei Scarperi, le Tre Cime, il Paterno, il Locatelli, e tutto il mondo dolomitico che ruota attorno. Dalla forcella quotata 2519 metri, nostra meta, si dipana verso la Torre Tre Scarperi una linea trincerata. E’ qui che, tra i tanti di lingua tedesca, passa il primo gruppo di italiani della giornata. Che si è fatta soleggiata e in completa assenza di vento.
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva