il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 106 ospiti - 3 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNatura
Commenti  ->  Visualizza tutti i commenti

Elenco commenti

Rifugio Vallandro da Carbonin
N. record trovati: 2
Messaggio
25-03-2019 18:10
loredana.bergagna loredana.bergagna
Dopo aver trascorso a settembre 6 giorni in zona Braies mi piaceva tornarci per ammirarne i paesaggi in veste invernale, classico avvio da Carbonin, lì un paio d'auto e nulla più, giornata calda, molto, si pone il dilemma che fare: ciaspe si o ciaspe no? No, anche considerando il peso dei ramponi in fondo allo zaino ben fornito per la due giorni a Prato Piazza,la scelta si dimostrerà vincente. Partenza con neve fra molliccia e ghiacciata a chiazze, insidiosi rigagnoli da disgelo fino a dove la neve si presenta abbondante e compatta, uscendo dal bosco gli occhi si riempiono di tutto il guardabile, tanto sole e scintillii della neve, cembri, la Croda Rossa è come una calamita, attira ed evoca ricordi estivi, e poi davanti, poco sopra, il forte di Vallandro, la bandiera ed il rifugio. Una breve sosta, ci vuole una radler e poi via di nuovo, la breve discesa lungo la strada è un autentico invito alla caduta, ghiaccio, conviene camminare poco più in alto, sulla neve e oramai in vista del Rifugio Prato Piazza una piccola elevazione invita al relax fra le eriche fiorite; ripresa la strada al Rifugio c'è Tina, dolcissima cagnona in cerca di coccole
Messaggio
23-10-2016 08:58
francesca francesca
Ieri siamo saliti al rifugio Vallandro da Carbonin in una giornata non troppo fredda ma scarsamente soleggiata. Una sorpresa trovare il rifugio, aperto fino al 1 novembre, molto frequentato anche in questo periodo, tavoli quasi tutti occupati! Poi non poteva mancare la salita allo Strudelkopf per l'innevato sentiero, panorama un pò coperto dalle nubi, ma è stato comunque bello ritornarci e ricordare la vacanza in val di Braies del 2012 e la salita al Picco di Vallandro. Nessun problema, poca neve, percorso niente affatto ripido.
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva