il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 341 ospiti - 1 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNatura
Commenti  ->  Visualizza tutti i commenti

Elenco commenti

Anello di Casera Canin da Coritis
N. record trovati: 9
Messaggio
23-10-2017 23:12
Lorenzo.maiaso Lorenzo.maiaso
In data 1/10 abbiamo percorso il sentiero 642a scendendo dalla forcella Grubia, parte del sentiero è stato travolto da una frana ma ancora percorribile se pur con maggiore difficoltà: traccia non visibile e roccette di primo grado.
Messaggio
23-08-2017 15:37
guido.dorlando guido.dorlando
Percorso il giorno 20/8/2017.Bellissima giornata.Tutto bene fino all'attraversamento della faggeta verso casera Berdo di Sopra ,reso problematico dai numerosi schianti di alberi dovuto al recente fortunale che ha interessato anche buona parte della nostra regione.Veramente encomiabile il lavoro di chi lo ha reso percorribile ( anche se dovrà essere ripristinato in maniera più accessibile,visto il potenziale target di escursionisti che potrebbero fare l'anello),visto il disastro che hanno trovato.Buone montagne a tutti
Messaggio
14-08-2017 19:05
ectorus ectorus
percorso oggi, salendo da poco prima di Coritis, con sent.642 fino a casera canin. Sceso poi sempre con il 642 a berdo di sopra e poi rientro a Coritis con il sent.731. Sentieri ottimamente segnalati e privi di ogni difficoltà. Nel tratto centrale da cas.Canin a Berdo di sopra, una miriade di faggi schiantati dalla recente tromba d'aria. Fortunatamente sul posto erano in azione 4 addetti, armati di motoseghe, che hanno provveduto ad aprirci un varco, altrimenti insormontabile. In attesa che l'Ente parco o il CAI provvedano a risistemarlo, quel tratto presenta qualche difficoltà da superare con attenzione, districandosi tra enormi radici divelte, alberi schiantati e terreno rimosso. Il sent.642a,non appare nella carta Tabacco, non è menzionato nel sito sentieri della commissione carnica e a casera Canin vi è un avviso di sentiero "inagibile". Penso che questo sentiero non esista più. Tutto l'anello mi ha richiesto h. 5,30, comprese le difficoltà sopra indicate. Un bel percorso.
Buona vita a tutti
Messaggio
08-05-2017 00:08
loredana.bergagna loredana.bergagna
Tenuta di scorta per le giornate dal meteo incerto e riesumata oggi che il meteo ci ha graziati. Già l'avvio lungo il sentiero 642 è uno stupore, quei sofficiosi muretti color verde primavera, il bosco altrettanto verde, Berdo di Sotto con il suo viale alberato, le lunghe lumache, le impacciate e traballanti salamandre pezzate, e poi all'aperto la casera con tutta quell'imponente muraglia innevata che la sorveglia dall'alto. Ci guardiamo, è presto, il tempo è buono, fa pure caldo..andiamo a dare un'occhiata? Breve sosta alla casera e poi su, ad esplorare la traccia che con 1000 metri di dislivello deposita sull'Alta Via Resiana al Canin, è nella lista dei desideri, prima o poi chissà, intanto oggi compiuto sopralluogo fino a quota 1880 all'altezza delle prime lingue di neve, rientrando alla casera qualche scarica di neve dai canaloni. Il bosco cambia ancora, fino a Berdo di Sopra bel sentiero fra sassi che scende poco di quota; al bivio con il 731 non si può non sostare per ammirare quella bella conca sorvegliata dalle Babe, adesso in cielo si rincorrono nuvole bianche e grigio che mal promette. Allora trotterelliamo fino alla strada asfaltata, in salita perguinta, attraversiamo Coritis con i suoi orticelli recintati dalle cui zolle spuntano belle ritte le foglie del famoso aglio di Resia e poi finalmente la discesa fino al ponticello; in auto ci attendono caffè e l'ottima crostata preparata da Graziano, proprio con le sue manine sante....divorata!
Messaggio
25-04-2017 20:52
oliver72 oliver72
Percorso l'anello il 22/04/2017 percorrendo i sentieri 642 e 731 in ottimo stato. Lunga e piacevole sosta a Casera Canin per goderci il panorama solo in parte nascosto dalle nuvole. Assenza di neve su tutto il tragitto.
Messaggio
31-07-2016 22:16
sandra.sentierinatura sandra.sentierinatura
Percorso oggi l'anello di casera Canin. Vista l'inagibilità del sentiero 642, nell'attraversamento del solco rovinato del rio Ronc, siamo saliti da Coritis via Berdo di Sotto e scesi per Berdo di Sopra. Da qui il CAI 731 riporta comodamente alla rotabile, che si percorre per un tratto fino a ricongiungerci a Coritis e parcheggio.
Sentieri molto ordinati, erba sfalciata. Diversi escursionisti a casera Canin prima del maltempo che si è visto solo nel pomeriggio. Al ritorno, visita al Fontanone Barman.
Messaggio
03-11-2014 19:34
darioskerl darioskerl
Attenzione. il sentiero 642a è dichiarato inagibile. E' opportuno informarsi presso la direzione del parco sullo stato dei sentieri in caso si voglia percorrere questo itinerario.
Messaggio
05-06-2014 22:04
lorenzo78 lorenzo78
Percorso il 3 giugno 2014 da Coritis a Casera Canin e successivamente intrapreso la via normale resiana per il Canin per circa la metà,abbandonato il proseguimento per maltempo e presenza di neve nei ripidi canaloni da attraversare.Casera in ordine, sentiero da Coritis ok,occhio solo alle zecche fuori dai boschi e comunque non oltre i 1200 m di quota
Messaggio
26-06-2012 19:29
Andrea.Morandini Andrea.Morandini
In data 26/06/2012 il sentiero 642a è purtroppo inagibile (segnale cai).
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva