il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 116 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNatura
Commenti  ->  Visualizza tutti i commenti

Elenco commenti

Anello del Col dei Piais da Claut
N. record trovati: 6
Messaggio
09-12-2016 10:32
luca.dego luca.dego
Escursione (ieri 8/12) breve, poco impegnativa e molto soleggiata (fondo non ghiacciato). Sentiero largo, pendenza minima; molto piacevole il tratto in mezzo al bosco. Bello il panorama dalla cima del colle.
Messaggio
03-04-2016 21:35
sandra.sentierinatura sandra.sentierinatura
03/04/2016-Saliti al Col dei Piais, gita piacevole che abbiamo fatto seguire all'escursione alla casera Feron. Dal libretto firme si evince una notevole frequentazione di bambini. Bellissimo il panorama su Claut e belle fioriture di eriche.
Messaggio
31-12-2014 12:25
giacomino.venturini giacomino.venturini
Con questa semplice e piacevole passeggiata, oggi 30-12-14 ci siamo regalati la sessantesima uscita del 2014. Escursione effettuata come da relazione SN, giornata piuttosto fresca ma non estrema come da previsioni meteo, cielo sereno a tratti velato. Un largo e curato sentiero ricoperto da circa 7 cm di soffice neve ci porta brevemente alla panoramica cima del Col dei Piais, dove sostiamo per il rituale spuntino. Il panorama dalla cimetta è davvero carino, Claut ricoperto da una candida spruzzata di neve rapisce il nostro sguardo, lo ammiriamo per tutti i trenta minuti della nostra sosta spuntino. Ci colpisce davvero in maniera particolare il totale immobilismo, nulla si muove, non una persona per strada, non una macchina per le vie del paese, non una luce accesa, non un comignolo che fuma…. Scendiamo per il sentiero descritto come poco marcato. In effetti, dopo aver preso il primo bivio a destra, bisogna fare attenzione a un ulteriore bivio sempre a destra a pochi metri dal primo. Il sentiero anche se ricoperto di neve si nota bene, alcuni arbusti invadono a tratti il sentiero, ci sono anche un paio di schianti che intralciano il percorso, ma si procede senza problemi. Arrivati al punto di partenza, ci viene incontro un riccio cagnolino bianco, anche lui contenuto nel suo abbaiare festoso, un uomo immobile sul bordo della strada con la classica giacca di velluto dei cacciatori, scruta con lo sguardo il versante opposto della montagna, i nostri sguardi s’incrociano e un simultaneo saluto da ambo le parti ci riporta nel paese dei viventi.
Messaggio
18-03-2014 18:21
michele michele
Percorso domenica 16/03. Sentiero totalmente sgombro da neve e ben evidente. Ideale con bambini. Rispetto alla discesa descritta nella relazione (comunque visibile), la cartellonistica indica ora una variante leggermente più lunga che parte dall'insellatura con sorgente e che conduce alla strada asfaltata a pochi minuti dalla cappelletta dove il sentiero ha inizio. La parte finale della discesa seppur elementare è un po' ripida e scivolosa.
Messaggio
26-11-2012 15:08
luciano.piccin luciano.piccin
Percorso effettuato il 25/11/2012 e allargato all'anello di Cima Val Tremuoia seguendo la descrizione di Michela (vedasi "Le vostre relazioni").E' un percorso "aereo" e la traccia, talvolta molto labile, è sempre presente anche sui ripidi traversi erbosi da percorrere tuttavia con estrema attenzione.
Messaggio
25-03-2012 00:00
av.dellaricca@gmail.com av.dellaricca@gmail.com
Escursione molto carina anche se il primo pezzo del sentiero è un pò instabile. Unica pecca la presenza di formiche e di zecche, da non fare con animali domestici!
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva