il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 138 ospiti - 2 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNatura
Commenti  ->  Visualizza tutti i commenti

Elenco commenti

Banera (monte) - Banora
N. record trovati: 2
Messaggio
23-04-2019 22:50
laura.molinari laura.molinari
Escursione del 20 aprile sulla dorsale dal Nische al Banera, da Sella Carnizza, e ritorno per la stessa via. Teoricamente, per impegni pre-pasquali e convalescenze varie, la camminata doveva essere breve e molto “soft” e fermarsi al Chila, ma la splendida giornata ci ha invogliati a più riprese a proseguire lungo la panoramicissima dorsale … ancora mezz’oretta … ancora un pezzettino … ci siamo ritrovati sull’Urazza … da lì anche il Banera era a portata di mano … e via, non si poteva rinunciare! Sulla strada del ritorno, una puntatina sul Chila alla ricerca di testimonianze belliche e l’aggiramento dello stesso dal versante nord per una visita alla piccola cappella. Non abbiamo trovato problemi di percorribilità o schianti, i sentieri sono a posto, i segnavia non abbondano ma la traccia è sempre evidente e ai bivi sono stati posizionati dei cartelli nuovi e dettagliati; da segnalare solo che il sentiero CAI 732 in un breve tratto dalla Cappella Chila al bivio con il 731 tende a perdersi e che la traccia che sale al Chila dai ruderi dell’omonima Casera di fatto non c’è più: giusto un paio di ometti all’inizio e poi si sale a naso nel bosco ripido, mirando alla radura del cocuzzolo. Percorso senza particolari difficoltà e molto remunerativo, con grandiose vedute soprattutto sul dirimpettaio Canin, splendido da farsi in questa stagione e anche in autunno. Disponendo di due auto, è assolutamente consigliabile concludere la traversata sino al Guarda e poi scendere a Uccea. Mandi a tutti!
Messaggio
28-11-2017 22:08
loredana.bergagna loredana.bergagna
Ultima cima raggiunta oggi dopo una lunga traversata con partenza da Sella Carnizza, saliti con il sentiero 731 e percorsa tutta la dorsale monte Nische, Chila, Urazza e Banera, discesa lungo il sentiero 733 ad Uccea con sosta a casera Caal. Neve che comunque permette di procedere discretamente bene, bellissimo il cammino in cresta, il forte vento non ci ha consentito di soffermarci a guardarci intorno, la sosta a casera Caal è stata particolarmente gradita. A Uccea ci attendeva l'auto che avevamo lasciata al mattino.
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva