il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 81 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNatura
Commenti  ->  Visualizza tutti i commenti

Elenco commenti

Ponza (Capanna)
N. record trovati: 5
Messaggio
29-07-2020 22:34
laura.molinari laura.molinari
Compiuta il 23 luglio l’annuale salita a Capanna Ponza assieme ai miei genitori. Stavolta abbiamo optato per la salita diretta al Rifugio Zacchi tramite il sentiero CAI 512, mentre siamo ridiscesi sul bellissimo CAI 513 dell’Alpe Vecchia. Sentieri molto ben tenuti. Capanna Ponza non è fruibile nemmeno per emergenze, sprangati sia il pianterreno che il sottotetto. Anche la fontana è nuovamente a secco. Qui il tempo pare essersi fermato e la radura tra i larici ha conservato l’atmosfera fatata della mia infanzia. Mandi Mandi!
Messaggio
30-09-2019 16:40
laura.molinari laura.molinari
Passati il 19 di settembre per l’annuale visita a Capanna Ponza, abbiamo avuto il piacere di trovarvi numerose persone all’opera per la risistemazione dei locali al pianterreno, in previsione – ci è stato detto – di una prossima apertura alla libera fruizione; anche la fontana, da diversi anni asciutta, ora è di nuovo zampillante!
Messaggio
04-10-2015 14:14
laura.molinari laura.molinari
Piccola ma pittoresca capanna forestale in pietra e legno, situata in un bel pianoro tra i larici. L’esterno è molto adatto per una sosta, attrezzato con tavolo e panche + tronchi per sedersi sparsi qua e là. Il fabbricato è piccolo e a due piani, ma quello inferiore è sempre chiuso. Il sottotetto, al quale si accede con una scaletta esterna (rifatta qualche anno fa in sostituzione della precedente scala a pioli, allego foto) è invece aperto; è costituito da un solo ambiente, abbastanza pulito (non abbiamo trovato rifiuti di sorta), ma molto buio ed in parte occupato da tavole di legno e dal tubo della stufa che sale dal piano sottostante. Presenti due reti sgangherate, senza materassi, ne’ coperte; in cambio, spifferi a volontà. All’esterno si trova anche un gabbiottino di legno con su scritto WC, ma non ho indagato ulteriormente! La fontana è asciutta, ma per l’acqua basta scendere al torrente, che scorre poco più sotto.
Messaggio
03-08-2015 19:15
ectorus ectorus
Confermo la chiusura totale del piano terra. Aperto solo il primo piano......ma visto lo stato, mi fermerei solo in caso di diluvio universale....
Messaggio
09-08-2009 00:00
gjoldi@libero.it gjoldi@libero.it
se volete passare la notte alla capanna munitevi di felpe e maglioni perché la temperatura si abbassa sensibilmente e premunitevi perché la soffitta sembra più ad una discarica che ad un luogo di passaggio temporaneo per persone. La scala a pioli è mezza marcia e pericolosa e non esiste neanche la possibilità di poterla aggiustare perché il piano sotto è chiuso con porta in ferro, lucchetto, spranghe, ecc.. Una piccola osservazione: dato che la posizione è davvero stupenda, perché non lasciare accessibile anche il piano sotto, magari tramite un recapito a cui rivolgersi per le chiavi?
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva