il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 125 ospiti - 2 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNatura
Commenti  ->  Visualizza tutti i commenti

Elenco commenti

Cavallo di Pontebba (Monte)
N. record trovati: 3
Messaggio
18-06-2019 08:56
renatospa renatospa
15/6/2019 Monte Cavallo per la ferrata Contin con leggera pioggerellina cessata a metà salita e cielo che andava via via rasserenandosi.Solo qualche lingua di neve all'attacco della ferrata e sul pianoro sommitale.Disceso per la stessa via e risalito lungo la paretina attrezzata che porta in cima alla torre Clampil con prosecuzione poi per la vicina Winkel.Utilzzata l'omonima ferrata per la discesa lungo la cresta Nord Est per ricongiugermi al sentiero che riporta alla baita Winkel.Giornata iniziata con tempo incerto ma poi il sereno ha avuto la meglio permettendo di godere del magnifico panorama circostante.Buone montagne a tutti.
Messaggio
19-11-2018 18:54
renatospa renatospa
18-11-2018 Fidandosi delle buone previsioni meteo l'intenzione era quella di raggiungere la cima con la ferrata Contin e proseguire poi per la Creta di Pricot percorrendo la cresta est (Ostgrat) e scendere alla forca della Pridola. Ma come si sa la montagna è imprevedibile e mentre salivamo la ferrata è cominciato a nevicare di brutto.Arrivati quasi al termine delle attrezzature la visibilità era praticamente nulla e la neve sempre più copiosa per cui abbiamo preferito ridiscendere con molta prudenza lungo la ferrata facendo attenzione nei tratti non attrezzati resi scivolosi dalla neve.Ritornati alla baita Winkel sono apparsi squarci di sereno e dato che avevamo ancora tempo a disposizione abbiamo deciso di chiudere la giornata salendo al Malvuerich alto.
Messaggio
21-09-2014 17:04
MauroGo MauroGo
Tornato oggi sul monte Cavallo. Sono salito lungo la cresta est: baita Winkel, sella della Pridola, Creta di Pricot e infine Monte Cavallo. Per la discesa ho preso la Contin e poi sono risalito lungo il sentiero attrezzato alla torre Clampil e da qui sono passato alla torre Winkel per scendere infine lungo la ferrata che porta alla sella Madrizze. Tutte le attrezzature sono in ottimo stato. Incontrato uno dei branchi di camosci più numerosi che ho visto finora nella conca fra Creta di Pricot e Monte Cavallo. Nonostante le previsioni meteo, la giornata, almeno alla mattina, è stata più che bella e i panorami sia dalla Creta di Pricot che dal Monte Cavallo da cartolina. Mauro.
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva