il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 63 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Le vostre relazioni   Precedente Successivo
N. record trovati: 1
Messaggio

dolomiti di sesto - un paradiso -

12-09-2016 10.42
occhiofalco occhiofalco
Il giro si è svolto dormendo al rifugio tre scarperi ottimo sotto tutti i punti raggiunto parcheggiando l'auto sulla strada principale della val pusteria e percorrendo tutto il sentiero 105 nel bosco lussureggiante fino ad uscire a val campo di dentro dove appare all'ultimo la splendida struttura. La mattina, dopo abbondante colazione, si parte per il rifugio locatelli; più saliamo più aumentano i momenti di scattare foto vuoi per i meravigliosi panorami vuoi per l'allegria del gruppo (6) insomma arriviamo al cospetto delle 3 cime senza neanche accorgerci del dislivello ed anche al rifugio si sprecano le foto a 360 gradi .
Da qui si sale al rifugio pian di cengia punto più alto di questi due giorni anche qui i panorami aumentano cambiano le luci i riflessi sui laghetti che incrociamo ed anche questo rifugio appare all'ultimo incastonato sotto le rocce.
Ora non ci tocca che scendere prima al rifugio comici dove pranziamo tranquillamente sorseggiando una fresca radler e poi giù in picchiata al rifugio val fiscalino dove con autobus recuperiamo le auto che comodamente ci riporteranno a udine.
Tutto il giro lo si cammina con assoluta tranquillità i tempi orari sono quelli soliti non serve correre si ha tutta la giornata per godere di questo paradiso dolomitico.
Buone camminate a tutti.
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
Elenco Forum
Quiz
In evidenza
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva