il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 67 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Le vostre relazioni   Precedente Successivo
N. record trovati: 34
Messaggio

Valle Aurina: Lutterkopf (2295 metri) e Blauspitze (2558 metri)

02-09-2014 14.19
claudio.65 claudio.65
La Valle Aurina conosciuta dagli alpinisti per le sue cime superiori ai 3000 metri,presenta delle vette minori, adatte anche all'escursionista medio, che non si accontenta soltanto di arrivare alle varie malghe adibite a posto di ristoro estivo e talvolta invernale.
La salita odierna riguarda le panoramiche vette del Lutterkopf-Monte Luta e della sovrastante Blauspitze-Cima Pila.
Allegato: 1 Lutterkopf.JPG
Valle Aurina: Lutterkopf (2295 metri) e Blauspitze (2558 metri)
Messaggio
02-09-2014 14.23
claudio.65 claudio.65
AVVICINAMENTO: Da Sand in Taufers-Campo Tures entriamo in Ahrntal-Valle Aurina e lungo la SS 621 raggiungiamo Griess, frazione di St. Peter-S. Pietro.
Allegato: 2 Griess.JPG
AVVICINAMENTO: Da Sand in Taufers-Campo Tures entriamo in Ahrntal-Valle Aurina e lungo la SS 621 raggiungiamo Griess, frazione di St. Peter-S. Pietro.
Messaggio
02-09-2014 14.25
claudio.65 claudio.65
DESCRIZIONE: Lasciata l'auto percorriamo verso oriente un breve tratto della statale e dopo il ponte sul torrente Ahr-Aurino, notiamo alla nostra destra un cartello con delle indicazioni.
Allegato: 3 Bivio.JPG
DESCRIZIONE: Lasciata l'auto percorriamo verso oriente un breve tratto della statale e dopo il ponte sul torrente Ahr-Aurino, notiamo alla nostra destra un cartello con delle indicazioni.
Messaggio
02-09-2014 14.26
claudio.65 claudio.65
Seguendo il segnavia 18 saliamo rapidamente sfruttando l'ottimo sentiero a tratti gradinato fino a sbucare in una piccola radura con una cappella ed alcune panche.
Allegato: 4 Cappella.JPG
Seguendo il segnavia 18 saliamo rapidamente sfruttando l'ottimo sentiero a tratti gradinato fino a sbucare in una piccola radura con una cappella ed alcune panche.
Messaggio
02-09-2014 14.27
claudio.65 claudio.65
Lasciata l'amena radura proseguiamo nella salita, attraversando due stradine asfaltate fino a raggiungere un cancello pascolivo, dove invertiamo la marcia, proseguendo ora su tracciato più ampio fino al successivo bivio con una carrareccia.
Allegato: 5 Bosco.JPG
Lasciata l'amena radura proseguiamo nella salita, attraversando due stradine asfaltate fino a raggiungere un cancello pascolivo, dove invertiamo la marcia, proseguendo ora su tracciato più ampio fino al successivo bivio con una carrareccia.<br />
Messaggio
02-09-2014 14.31
claudio.65 claudio.65
Tralasciando la deviazione verso destra, ne seguiamo l'andamento e dopo un tornante ed alcune leggere curve, troviamo nuovamente alla nostra sinistra il proseguimento del sentiero 18.
Allegato: 6 Carrareccia
Tralasciando la deviazione verso destra, ne seguiamo l'andamento e dopo un tornante  ed alcune leggere curve, troviamo nuovamente alla nostra sinistra il proseguimento del sentiero 18.<br />
Messaggio
02-09-2014 14.33
claudio.65 claudio.65
Tralasciando la deviazione verso destra, ne seguiamo l'andamento e dopo un tornante ed alcune leggere curve, troviamo nuovamente alla nostra sinistra il proseguimento del sentiero 18.
Allegato: 6 Carrareccia.JPG
Tralasciando la deviazione verso destra, ne seguiamo l'andamento e dopo un tornante  ed alcune leggere curve, troviamo nuovamente alla nostra sinistra il proseguimento del sentiero 18.<br />
Messaggio
02-09-2014 14.37
claudio.65 claudio.65
Seguendolo ripidamente in salita con alcuni tornantini costeggiamo uno dei rami del Poinland Bach e dopo un tratto con alcune radure raggiungiamo il corso principale del torrente, che valichiamo su un ponticello malfermo.
Allegato: 7 Ponticello.JPG
Seguendolo ripidamente in salita con alcuni tornantini costeggiamo uno dei rami del Poinland Bach e dopo un tratto con alcune radure raggiungiamo il corso principale del torrente, che valichiamo su un ponticello malfermo.<br />
Messaggio
02-09-2014 14.39
claudio.65 claudio.65
Un tratto di sentiero ci divide ora dalle ampie radure della Griesser Alm, dove sbuchiamo sulla carrareccia inferiore, trovando sempre le precise indicazioni del sentiero 18.
Allegato: 8 Griesser Alm.JPG
Un tratto di sentiero ci divide ora dalle ampie radure della Griesser Alm, dove sbuchiamo sulla carrareccia inferiore, trovando sempre le precise indicazioni del sentiero 18.
Messaggio
02-09-2014 14.41
claudio.65 claudio.65
Con un traverso sul prato raggiungiamo la carrareccia superiore dove troviamo l'importante bivio con le diverse vie di salita al Lutterkopf-Monte Luta ed alle Purschtal Almen.
Allegato: 9 Bivio quota 1900.JPG
Con un traverso sul prato raggiungiamo la carrareccia superiore dove troviamo l'importante bivio con le diverse vie di salita al Lutterkopf-Monte Luta  ed alle Purschtal Almen.<br />
Messaggio
02-09-2014 14.42
claudio.65 claudio.65
Tralasciando la carrareccia verso sinistra, che utilizzeremo al rientro, seguiamo ora verso destra il sentiero 18, che dopo un tratto in lieve pendenza svolta ripidamente a meridione.
Allegato: 10 Sentiero.JPG
Tralasciando la carrareccia verso sinistra, che utilizzeremo al rientro, seguiamo ora verso destra il sentiero 18, che dopo un  tratto in lieve pendenza svolta ripidamente a meridione.
Messaggio
02-09-2014 14.43
claudio.65 claudio.65
Usciti definitivamente dal bosco raggiungiamo le ampie praterie sottostanti la vetta del Lutterkopf, che da questo lato presenta delle dolci pendici in netto contrasto con le repulsive pareti settentrionali ed orientali.
Allegato: 11 Praterie.JPG
Usciti definitivamente dal bosco raggiungiamo le ampie praterie sottostanti la vetta del Lutterkopf, che da questo lato presenta delle dolci pendici in netto contrasto con le repulsive pareti settentrionali ed orientali.
Messaggio
02-09-2014 14.44
claudio.65 claudio.65
Alla nostra destra notiamo invece l'articolato gruppo della Blauspitze-Cima Pila, dove proseguiremo la nostra escursione.
Allegato: 12 Blauspitze.JPG
Alla nostra destra notiamo invece l'articolato gruppo della Blauspitze-Cima Pila, dove proseguiremo la nostra escursione.
Messaggio
02-09-2014 14.45
claudio.65 claudio.65
Con una serie di brevi tornantini raggiungiamo rapidamente la croce di vetta del Lutterkopf-Monte Luta (2295 metri), provvista di libro vetta e di una sgangherata panchina.
Allegato: 13 Lutterkopf.JPG
Con una serie di brevi tornantini raggiungiamo rapidamente la croce di vetta del Lutterkopf-Monte Luta (2295 metri), provvista di libro vetta e di una sgangherata panchina.
Messaggio
02-09-2014 14.46
claudio.65 claudio.65
Lasciata la vetta seguiamo ora le indicazioni su un cartello ligneo del sentiero 2 verso la Purschtal Alm e la Blauspitze.
Allegato: 14 Cartello.JPG
Lasciata la vetta seguiamo ora le indicazioni su un cartello ligneo del sentiero 2 verso la Purschtal Alm e la Blauspitze.<br />
Messaggio
02-09-2014 14.47
claudio.65 claudio.65
L'aereo sentiero rasentando a breve distanza la quota 2306 scende ad una forcelletta e quindi risale verso l'alto sul pendio erboso occidentale della Blauspitze.
Allegato: 15 Quota 2306.JPG
L'aereo sentiero rasentando a breve distanza la quota 2306 scende ad una forcelletta e quindi risale verso l'alto sul pendio erboso occidentale della Blauspitze.
Messaggio
02-09-2014 14.48
claudio.65 claudio.65
Voltandoci indietro notiamo la lunga serie di tornantini che ci hanno condotto poco prima sulla vetta del Lutterkopf.
Allegato: 16 Tornantini.JPG
Voltandoci indietro notiamo la lunga serie di tornantini che ci hanno condotto poco prima sulla vetta del Lutterkopf.
Messaggio
02-09-2014 14.48
claudio.65 claudio.65
L'aereo sentiero prosegue ora verso il cielo con percorso costante attraversando alcuni sfasciumi.
Allegato: 17 Sentiero.JPG
L'aereo sentiero prosegue ora verso il cielo con percorso costante attraversando alcuni sfasciumi.
Messaggio
02-09-2014 14.49
claudio.65 claudio.65
Con un paio di lunghi tornanti arriviamo sotto la quota 2521, dove troviamo un tratto attrezzato con gradini in legno e cavi d'acciaio.
Allegato: 18 Tratto attrezzato.JPG
Con  un paio di lunghi tornanti arriviamo sotto la quota 2521, dove troviamo un tratto attrezzato con gradini in legno e cavi d'acciaio.
Messaggio
02-09-2014 14.50
claudio.65 claudio.65
Questo risulta essere il punto più impegnativo dell'escursione ed alla sua uscita il sentiero ritorna ad attraversare dei ripidi prati.
Allegato: 19 Prati.JPG
Questo risulta essere il punto più impegnativo dell'escursione ed alla sua uscita il sentiero ritorna ad attraversare dei ripidi prati.
Messaggio
02-09-2014 14.53
claudio.65 claudio.65
Con andamento costante proseguiamo lungo la cresta in direzione della quota 2532, con alla nostra destra sullo sfondo la caratteristica piramide della Katzenkofel-C.ma del Gatto.
Allegato: 20 Quota 2532.JPG
Con andamento costante proseguiamo lungo la cresta in direzione della quota 2532, con alla nostra destra sullo sfondo la caratteristica piramide della Katzenkofel-C.ma del Gatto.
Messaggio
02-09-2014 14.54
claudio.65 claudio.65
Il sentiero si perde quindi nell'erba della dorsale, ma il proseguimento dello stesso appare piuttosto intuitivo grazie alla presenza di alcuni paletti in legno.
Allegato: 21 Dorsale.JPG
Il sentiero si perde quindi nell'erba della dorsale, ma il proseguimento dello stesso appare piuttosto intuitivo grazie alla presenza di alcuni paletti in legno.<br />
Messaggio
02-09-2014 14.55
claudio.65 claudio.65
Raggiungiamo così le pendici della Blauspitze, ma per arrivare sul punto più elevato, dobbiamo lasciare il sentiero 2 in corrispondenza di alcuni scalini in legno e proseguire verso sinistra lungo il pendio erboso.
Allegato: 22 Pendio.JPG
Raggiungiamo così le pendici della Blauspitze, ma per arrivare sul punto più elevato, dobbiamo lasciare il sentiero 2 in corrispondenza di alcuni scalini in legno e proseguire verso sinistra lungo il pendio erboso.
Messaggio
02-09-2014 14.57
claudio.65 claudio.65
La vetta totalmente spoglia, senza alcun ometto nè croce di vetta, risulta comunque molto panoramica e ci ripaga ampiamente della fatica.
Allegato: 23 Blauspitze.JPG
La vetta  totalmente spoglia, senza alcun ometto nè croce di vetta, risulta comunque molto panoramica e ci ripaga ampiamente della fatica.
Messaggio
02-09-2014 15.00
claudio.65 claudio.65
Lasciata la cima ritorniamo al sentiero 2, che seguiremo in discesa puntando all'evidente forcella di quota 2437.
Allegato: 24 Discesa.JPG
Lasciata la cima ritorniamo al sentiero 2, che seguiremo in discesa puntando all'evidente forcella di quota 2437.
Messaggio
02-09-2014 15.05
claudio.65 claudio.65
Raggiunto il valico, troviamo una panca ed un cartello con alcune indicazioni verso la Purschtal.
Allegato: 25 Forcella.JPG
Raggiunto il valico, troviamo una panca ed un cartello con alcune indicazioni verso la Purschtal.
Messaggio
02-09-2014 15.07
claudio.65 claudio.65
Tralasciando tali indicazioni verso destra, valichiamo la recinzione pascoliva e scendiamo a sinistra nella Poinlandtal.
Allegato: 26 Poinlandtal.JPG
Tralasciando tali indicazioni verso destra, valichiamo la recinzione pascoliva e scendiamo a sinistra nella Poinlandtal.<br />
Messaggio
02-09-2014 15.08
claudio.65 claudio.65
Il sentiero risulta nella prima parte alquanto incerto e necessita di particolare attenzione nella ricerca dei radi segnavia e degli ometti in pietra.
Allegato: 27 Ometti.JPG
Il sentiero risulta nella prima parte alquanto incerto e necessita di particolare attenzione nella ricerca dei radi segnavia e degli ometti in pietra.
Messaggio
02-09-2014 15.09
claudio.65 claudio.65
Dopo un primo facile attraversamento del Poinland Bach, scendiamo lungamente nell'ampia vallata fino a raggiungere un secondo guado nei pressi di una fragorosa cascata.
Allegato: 28 Guado.JPG
Dopo un primo facile attraversamento del Poinland Bach, scendiamo lungamente nell'ampia vallata fino a raggiungere un secondo guado nei pressi di una fragorosa cascata.<br />
Messaggio
02-09-2014 15.10
claudio.65 claudio.65
Proseguendo sull'altra sponda con un paio d'ampi tornanti raggiungiamo l'ormai abbandonato Griesser Oberhutte, dove svoltiamo ora a sinistra nell'erba alta.
Allegato: 29 Griesser Oberhutte.JPG
Proseguendo sull'altra sponda con un paio d'ampi tornanti raggiungiamo l'ormai abbandonato Griesser Oberhutte, dove svoltiamo ora a sinistra nell'erba alta.
Messaggio
02-09-2014 15.12
claudio.65 claudio.65
Entriamo così nella stretta ed angusta Poinlandtal, dove il sentiero scende ripidamente verso la carrareccia sottostante e le malghe.
Allegato: 30 Poinlandtal.JPG
Entriamo così nella stretta ed angusta Poinlandtal, dove il sentiero scende ripidamente verso la carrareccia sottostante e le malghe.
Messaggio
02-09-2014 15.16
claudio.65 claudio.65
Sbuchiamo così sui pascoli della Pipprigalm nei pressi dello stallone.
Allegato: 31 Pipprigalm.JPG
Sbuchiamo così sui pascoli della Pipprigalm nei pressi dello stallone.<br />
Messaggio
02-09-2014 15.17
claudio.65 claudio.65
Seguendo la carrareccia verso occidente raggiungiamo nuovamente il bivio di quota 1900., dal quale seguendo a ritroso l'itinerario di salita rientriamo a Griess.
Allegato: 32 Rientro.JPG
Seguendo la carrareccia verso occidente raggiungiamo nuovamente il bivio di quota 1900., dal quale seguendo a ritroso l'itinerario di salita rientriamo a Griess.<br />
Messaggio
02-09-2014 15.25
claudio.65 claudio.65
NOTA TECNICA:
Quota di partenza: Griess 1241 metri
Quota di arrivo: Blauspitze 2558 metri
Dislivello: 1317 metri
Dislivello reale: 1360 metri
Tempo andata: 3 ore
Tempo ritorno: 2 ore e mezza
Tempo totale: 5 ore e mezza
Periodo escursione: Agosto 2014
Cartografia consigliata: Tabacco 035, edizione 2013
Allegato: 33 Antico mulino.JPG
NOTA TECNICA:<br />Quota di partenza: Griess 1241 metri<br />Quota di arrivo: Blauspitze 2558 metri<br />Dislivello: 1317 metri<br />Dislivello reale: 1360 metri<br />Tempo andata: 3 ore<br />Tempo ritorno: 2 ore e mezza<br />Tempo totale: 5 ore e mezza<b
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
Elenco Forum
Quiz
In evidenza
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva