il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 97 ospiti - 0 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Le vostre relazioni   Precedente Successivo
N. record trovati: 3
Messaggio

Case Navantes da Fielis

15-04-2014 00.10
enzo.cl enzo.cl
Dalle prime case di Borgo Loz di Fielis (mt.824), proprio all'inizio nel paese, prendere a sinistra la strada pianeggiante che, dopo un breve tratto, ci porta ad un ponticello che traversa il torrente Bueda. Salire per il sentiero fino a due stavoli ed oltre il secondo seguire verso sud il tratto pianeggiante per arrivare all'incavo del letto asciutto del torrente Cuarbui(mt.980)ed attraversarlo individuando la traccia in salita sull'altro lato.Proseguire verso est in piano fino ad arrivare agli stavoli diroccati Niveragne (a sinistra). A questo punto non proseguire verso la traccia in leggera discesa, ma ritornare un po' indietro ed a destra salire nel bosco verso sud, cercando di individuare qualche traccia, arrivando poi in breve ad un sentiero e ad una carrareccia che sale verso est.A questo punto la strada è evidente e ci porta prima al "roccolo" con un bel stavolo con vista verso il Dauda, e poi alle forche Navantes, dove si può notare la linea elettrica che sale verso le case Navantes, raggiungibili sempre su carrareccia in leggera salita (mt 1248) e poi volendo alla malga Corce.
Allegato: DSCN0942.JPG
Case Navantes da Fielis
Messaggio
16-04-2014 10.08
enzo.cl enzo.cl
Scusate ma il percorso va corretto così:
.....cercando di individuare qualche traccia, arrivando poi in breve ad un sentiero e ad una carrareccia che sale verso OVEST.
Allegato: Schermata-4.jpg
Scusate ma il percorso va corretto così:<br /> .....cercando di individuare qualche traccia, arrivando poi in breve ad un sentiero e ad una carrareccia che sale verso OVEST.
Messaggio
22-12-2014 17.31
enzo.cl enzo.cl
Rifatto il sentiero da Fielis per completare l'anello arrivando a Navantes e scendendo dall'altra parte verso Fielis.

Da Fielis si prende la strada per il Dauda fino alla quota di circa 1000 mt e da qui prendere a sinistra la carrareccia in saliscendi: arriviamo dopo 1,5 km e un tratto di strada in cemento, al bellissimo stavolo Sovrais 1150mt.Proseguire dopo il prato per un sentiero fino ad un bivio con a ds un sentiero ancora in salita ed a sin un tratto in discesa che porta al greto asciutto di un torrente (mt.1160) . Traversare e risalire per traccia in costa e poi puntare (a naso)verso l'alto leggermente a ds per arrivare alla mulattiera più in su (1190 mt) che ci porterà alla forchia Navantes.
Trovatala, la seguiamo prendendo a sinistra ed arrivando prima ad uno stavolo diroccato e poi alla Forchia. Da qui scendere a sinistra verso il Roccolo come l'itinerario spiegato precedentemente per tornare a Fielis.
Allegato: Navantes anello.jpg
Rifatto il sentiero da Fielis per completare l'anello arrivando a Navantes e scendendo dall'altra parte verso Fielis.<br /><br />Da Fielis si prende la strada per il Dauda fino alla quota di circa 1000 mt e da qui prendere a sinistra la carrareccia in sal
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
Elenco Forum
Quiz
In evidenza
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva