il portale dell'escursionismo montanoInvia una mail a SentieriNatura Utente anonimo 135 ospiti - 3 utenti 
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
  • Traduci questa pagina con Google Traduttore
CommunitySentieriNaturaIscrizione feed RSS - Richiede LogIN
Lista forum  ->  Le vostre relazioni   Precedente Successivo
N. record trovati: 23
Messaggio

Camminando in Bainsizza: salita allo Sv. Lovrenc

20-03-2014 17.29
heidi.bruna heidi.bruna
Escursione primaverile alla cima più panoramica dell'Altipiano della Bainsizza.
Allegato: Sv. Lovrenc.JPG
Camminando in Bainsizza: salita allo Sv. Lovrenc
Messaggio
20-03-2014 17.32
heidi.bruna heidi.bruna
Accesso: Da Gorizia, valicato il confine di stato, raggiungiamo Solkan e lungo la rotabile 608 in pochi chilometri arriviamo alla Sella Dol o Preval, dove trascurando la deviazione verso Lokve, scendiamo a sinistra a Grgar.
Al bivio al centro del paese, lasciando a destra la deviazione per Cepovan, svoltiamo a sinistra ed in ulteriori 5 km, raggiungiamo Grgarske Ravne, dove
lasciamo l'auto nell'ampio piazzale nei pressi di alcune indicazioni.
Allegato: Grgarske Ravne.JPG
Accesso: Da Gorizia, valicato il confine di stato, raggiungiamo Solkan e lungo la rotabile 608 in pochi chilometri arriviamo alla Sella Dol o Preval, dove trascurando la deviazione verso Lokve, scendiamo a sinistra a Grgar.<br />Al bivio al centro del pae
Messaggio
20-03-2014 17.37
heidi.bruna heidi.bruna
Descrizione: Trascurando tali indicazioni,usciamo dal paese verso settentrione arrivando dopo le ultime case ad un bivio, dove trascurandone la prosecuzione verso Banjsice, svoltiamo a sinistra verso Dragovica.
Allegato: Bivio.JPG
Descrizione: Trascurando tali indicazioni,usciamo dal paese verso settentrione arrivando dopo le ultime case ad un bivio, dove trascurandone la prosecuzione verso Banjsice, svoltiamo a sinistra verso Dragovica.
Messaggio
20-03-2014 17.40
heidi.bruna heidi.bruna
Dopo poche decine di metri svoltiamo a destra, lungo una stradina che diventa
una comoda carrareccia fra pascoli e coltivi.
Allegato: Pascoli.JPG
Dopo poche decine di metri svoltiamo a destra, lungo una stradina che diventa <br />una comoda carrareccia fra pascoli e coltivi.
Messaggio
20-03-2014 17.44
heidi.bruna heidi.bruna
Tralasciate a sinistra alcune deviazioni verso Dragovica e la Kmetija Markci,
superato il torrente Banjscek, in leggera salita raggiungiamo la rotabile e le
prime case di Bate nei pressi dell'isola ecologica.
Allegato: Bate.JPG
Tralasciate a sinistra alcune deviazioni verso Dragovica e la Kmetija Markci,<br />superato il torrente Banjscek, in leggera salita raggiungiamo la rotabile e le<br />prime case di Bate nei pressi dell'isola ecologica.
Messaggio
20-03-2014 17.47
heidi.bruna heidi.bruna
Senza entrare nella frazione, svoltiamo verso occidente, percorrendo alcuni metri della rotabile asfaltata fino a notare alla nostra sinistra l'inizio di
una carrareccia con la chiara indicazione della nostra meta.
Allegato: Carrareccia.JPG
Senza entrare nella frazione, svoltiamo verso occidente, percorrendo alcuni metri della rotabile asfaltata fino a notare alla nostra sinistra l'inizio di<br />una carrareccia con la chiara indicazione della nostra meta.
Messaggio
20-03-2014 17.52
heidi.bruna heidi.bruna
Percorsi circa 100 metri notiamo alla nostra destra l'inizio di uno sterrato,
chiuso da un tronco con ulteriori indicazioni.
Allegato: Tronco.JPG
Percorsi circa 100 metri notiamo alla nostra destra l'inizio di uno sterrato,<br />chiuso da un tronco con ulteriori indicazioni.
Messaggio
20-03-2014 17.55
heidi.bruna heidi.bruna
Dopo ulteriori 100 metri abbandoniamo lo sterrato e svoltando decisamente a sinistra, imbocchiamo il sentiero segnalato in corrispondenza di una freccia sul tronco di un albero.
Allegato: Freccia.JPG
Dopo ulteriori 100 metri abbandoniamo lo sterrato e svoltando decisamente a sinistra, imbocchiamo il sentiero segnalato in corrispondenza di una freccia sul tronco di un albero.
Messaggio
20-03-2014 17.58
heidi.bruna heidi.bruna
Il sentiero diviene ben presto piuttosto stretto e parzialmente esposto sul versante rivolto a settentrione.
Allegato: Sentiero.JPG
Il sentiero diviene ben presto piuttosto stretto e parzialmente esposto sul versante rivolto a settentrione.
Messaggio
20-03-2014 18.03
heidi.bruna heidi.bruna
In breve raggiungiamo un tratto recentemente interessato da lavori di esbosco, dove i segnavia tendono a perdersi parzialmente per alcune centinaia di metri.
Una fettuccia ed alcuni segnavia ci conducono comunque verso destra sul giusto percorso.
Allegato: Segnavia.JPG
In breve raggiungiamo un tratto recentemente interessato da lavori di esbosco, dove i segnavia tendono a perdersi parzialmente per alcune centinaia di metri.<br />Una fettuccia ed alcuni segnavia ci conducono comunque verso destra sul giusto percorso.<br
Messaggio
20-03-2014 18.04
heidi.bruna heidi.bruna
Rientrati nella boscaglia troviamo abbondanti bolli biancorossi e frecce.
Allegato: Bolli e frecce.JPG
Rientrati nella boscaglia troviamo abbondanti bolli biancorossi e frecce.
Messaggio
20-03-2014 18.07
heidi.bruna heidi.bruna
In costante salita raggiungiamo quindi un bivio con segnalazioni su un masso e vari cartelli informativi.
Allegato: Masso.JPG
In costante salita raggiungiamo quindi un bivio con segnalazioni su un masso e vari cartelli informativi.
Messaggio
20-03-2014 18.11
heidi.bruna heidi.bruna
Tralasciando la prosecuzione verso Sveto, svoltiamo a sinistra giungendo in breve ad una panoramica radura con tavolo, nei cui pressi troviamo i ruderi
dell'antica chiesetta di Sv.Lovrenc.
Allegato: Ruderi.JPG
Tralasciando la prosecuzione verso Sveto, svoltiamo a sinistra giungendo in breve ad una panoramica radura con tavolo, nei cui pressi troviamo i ruderi<br />dell'antica chiesetta di Sv.Lovrenc.
Messaggio
20-03-2014 18.14
heidi.bruna heidi.bruna
Una piccola deviazione a destra ci porta in breve alla cima dello Sv.Lovrenc, dove una rosa dei venti ci aiuta a riconoscere le varie vette circostanti.
Allegato: Vetta.JPG
Una piccola deviazione a destra ci porta in breve alla cima dello Sv.Lovrenc, dove una rosa dei venti ci aiuta a riconoscere le varie vette circostanti.
Messaggio
20-03-2014 18.16
heidi.bruna heidi.bruna
Ritornati al bivio precedente, svoltiamo ora in direzione di Sveto, anche se sul percorso verso Grgarske Ravne non riceviamo informazioni.
Allegato: Discesa.JPG
Ritornati al bivio precedente, svoltiamo ora in direzione di Sveto, anche se sul percorso verso Grgarske Ravne non riceviamo informazioni.
Messaggio
20-03-2014 18.18
heidi.bruna heidi.bruna
Usciti dalla boscaglia raggiungiamo una radura, dove troviamo un esauriente cartello.
Allegato: Cartello.JPG
Usciti dalla boscaglia raggiungiamo una radura, dove troviamo un esauriente cartello.
Messaggio
20-03-2014 18.21
heidi.bruna heidi.bruna
Tralasciando a sinistra la deviazione verso Sveto, svoltiamo ora a destra e su un tratturo inerbito arriviamo ad una radura con una greppia, dove il segnavia sembra perdersi.
Allegato: Greppia.JPG
Tralasciando a sinistra la deviazione verso Sveto, svoltiamo ora a destra e su un tratturo inerbito arriviamo ad una radura con una greppia, dove il segnavia sembra perdersi.
Messaggio
20-03-2014 18.23
heidi.bruna heidi.bruna
Tenendo la greppia alla nostra sinistra, scorgiamo verso meridione al termine della radura l'inizio del sentiero segnalato, che ci conduce nuovamente nella rada boscaglia.
Allegato: Boscaglia.JPG
Tenendo la greppia alla nostra sinistra, scorgiamo verso meridione al termine della radura l'inizio del sentiero segnalato, che ci conduce nuovamente nella rada boscaglia.
Messaggio
20-03-2014 18.25
heidi.bruna heidi.bruna
Con percorso a tratti tortuoso raggiungiamo una carrareccia, parzialmente ingombra da recenti disboscamenti, e la seguiamo verso sinistra.
Allegato: Disboscamento.JPG
Con percorso a tratti tortuoso raggiungiamo una carrareccia, parzialmente ingombra da recenti disboscamenti, e la seguiamo verso sinistra.
Messaggio
20-03-2014 18.27
heidi.bruna heidi.bruna
Con alcune svolte raggiungiamo infine un'altra forestale, al cui bivio troviamo ulteriori indicazioni.
Allegato: Forestale.JPG
Con alcune svolte raggiungiamo infine un'altra forestale, al cui bivio troviamo ulteriori indicazioni.
Messaggio
20-03-2014 18.35
heidi.bruna heidi.bruna
Proseguendo verso destra con una leggera risalita, transitando nei pressi di un'area pascoliva, ne seguiamo l'andamento fra dei muretti a secco ottimamente conservati.
Allegato: Carrareccia.JPG
Proseguendo verso destra con una leggera risalita, transitando nei pressi di un'area pascoliva, ne seguiamo l'andamento fra dei muretti a secco ottimamente conservati.
Messaggio
20-03-2014 18.40
heidi.bruna heidi.bruna
Arriviamo quindi ad una radura con delle vestigia della Grande Guerra e con poche centinaia di metri rientriamo all'auto, concludendo questo interessante anello.
Allegato: Fontana.JPG
Arriviamo quindi ad una radura con delle vestigia della Grande Guerra e con poche centinaia di metri rientriamo all'auto, concludendo questo interessante anello.
Messaggio
20-03-2014 18.45
heidi.bruna heidi.bruna
Nota tecnica:
Quota di partenza: Grgarske Ravne 519 metri
Quota di arrivo: Sv. Lovrenc 799 metri
Dislivello: 280 metri
Dislivello reale: 300 metri, calcolando le varie risalite
Tempo andata: 2 ore
Tempo ritorno: 1 ora e 1/2
Tempo totale: 3 ore e 1/2, escluse le eventuali soste
Periodo escursione: Marzo 2014
Cartografia consigliata:
Scala 1:40.000 Kartografija "POSOCJE", edizione 2011
Scala 1.25.000 Drzavna topografska karta,"Kanal" foglio 109, edizione 1997
Allegato: Bate.JPG
Nota tecnica:<br />Quota di partenza: Grgarske Ravne 519 metri<br />Quota di arrivo: Sv. Lovrenc 799 metri<br />Dislivello: 280 metri<br />Dislivello reale: 300 metri, calcolando le varie risalite<br />Tempo andata: 2 ore<br />Tempo ritorno: 1 ora e 1/2<b
Login
Iscriviti Password dimenticata ?
Nome:
Password:
Elenco Forum
Quiz
In evidenza
© Redazione di SentieriNatura - Udine, - Ivo Pecile & Sandra Tubaro - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 - Privacy & Cookies - Powered by EasyDoc - Webdesign by Creactiva